CALCIOMERCATO/ Inter Milan, caos Balotelli: Supermario apre al ritorno, Raiola smentisce, ma il giallo rimane

Balotelli esce allo scoperto e dichiara i contatti con Milan e Inter nelle scorse settimane. Il suo agente, Mino Raiola, smentisce le parole rilasciate ma il dubbio rimane…

02.01.2012 - La Redazione
balotelli_naz_R375_11ago
Mario Balotelli (Foto: Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – E’ iniziato all’insegna di Balotelli l’anno 2012. Nella giornata di ieri, primo dell’anno, il bomber del Manchester City e della nazionale azzurra ha rilasciato una dichiarazione al tabloid inglese People, in cui confessa di essere stato contattato negli ultimi mesi da Milan e Inter e che soprattutto i nerazzurri sarebbero disposti a tutto pur di riportarlo subito in Italia. Balotelli ha ribadito la propria volontà di rimanere in Premier League ma è chiaro che le sue parole non possano passare inosservate. Mino Raiola ha cercato di gettare acqua sul fuoco, «Mario ha parlato con una rivista di taglio diverso – ha detto il noto agente italo-olandese – non mi risulta che ci siano stati contatti con People. Posso solo ribadire che Mario sta bene a Manchester», ma il giallo rimane. Quando si parla di Balotelli, infatti, difficilmente non scoppia il caso e lo stesso starebbe avvenendo nelle ultime ore per via proprio di tali dichiarazioni. E’ noto e risaputo l’interesse di Milan e Inter nei confronti di Supermario come è nota la volontà di Roberto Mancini di trattenere per molti anni all’Etihad Stadium il gioiello azzurro. L’unica cosa certa è che Balotelli rimarrà a Manchester almeno fino alla fine della stagione. Con l’allenatore ha un ottimo rapporto nonostante le sigarette, così come i supporters. Inoltre, intende vincere il campionato e vi è tutto per proseguire il testa a testa ravvicinato con i cugini dello United. A giugno, poi, ci sarà l’Europeo in Polonia e Ucraina, una nuova vetrina per mettersi in mostra e attirare i soliti riflettori delle big milanesi. A quel punto potrebbe accadere di tutto, compreso appunto il ritorno in Serie A dopo due anni, ottimi, in Inghilterra. A preoccupare maggiormente l’allenatore dei Citizens è il futuro di Alexandre Pato. Se infatti il Milan cederà il brasiliano fra poche settimane o durante il calciomercato estivo, a quel punto, potrebbe disporre della moneta necessaria per effettuare un investimento importante come quello riguardante Balotelli. Un’operazione che sarebbe però appoggiata dallo stesso Supermario che non vedere l’ora di tornare in Italia per dimostrare di essere un grande anche qui. Secondo alcuni il buon Adriano Galliani starebbe addirittura gettando le basi dell’operazione in questi giorni, forte dell’appoggio del noto Mino Raiola, guru di mercato rossonero nonché agente e fidato consigliere del centravanti della nazionale italiana.

Non ci resta quindi che attendere ulteriori sviluppi consci che durante i mesi estivi ne vedremo sicuramente delle belle!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori