CALCIOMERCATO/ Inter, Ag. Fifa Durante: Guarin non è il sostituto di Motta e su Lucas… (esclusiva)

- La Redazione

Intervista esclusiva all’agente Fifa Sabatino Durante che ha parlato di Lucas e anche di Coutinho. Non solo, l’esperto agente ha anche parlato di Guarin e Thiago Motta.

Thiago-Motta
Thiago Motta (Infophoto)

Due estati fa l’Inter ha portato in Italia il giovane Philippe Coutinho, classe 92′, talento brasiliano strappato al Vasco da Gama. Il giovane sudamericano nella sua prima stagione in nerazzurro ha mostrato solo in parte il talento esibito in Brasile. Gli allenatori nerazzurri, Benitez prima e Leonardo poi, non hanno dato grande spazio al talento sudamericano. Quest’anno le cose non stanno andando meglio perchè l’attuale tecnico Ranieri non sta dando molto spazio a Coutinho, preferendogli Alvarez e Sneijder. Si parla molto del futuro del “piccolo Cou”. E’ di oggi la notizia di un possibile ritorno in Brasile in prestito al San Paolo per opzionare Lucas, altro talento brasiliano classe 92′ che piace molto a Moratti. Scelta giusta? Lo abbiamo chiesto a Sabatino Durante, noto agente Fifa esperto di calcio sudamericano, e in particolare di quello brasiliano, che in esclusiva a Ilsussidiario.net ha parlato dei due giocatori.

Coutinho al San Paolo per opzionare Lucas. Sarebbe una scelta giusta quella dell’Inter?

Dal punto di vista giornalistico è una bella notizia di mercato, spero per l’Inter che non sia vera.

Perchè?

Io mi sono esposto tante volte a favore di Coutinho e ripeto quello che ho già detto: Coutinho vale Lucas. Peraltro c’è grande confusione per quanto riguarda il talento del San Paolo.

In che senso?

Proprio in questi giorni riguardavo il campionato paulista 2010 in cui Lucas veniva chiamato ancora Marcelinho. Bene, schierato nel ruolo di trequartista non mi ha trasmesso nulla, un giocatore normale. Lucas è diventato un talento quando ha iniziato a giocare da seconda punta. Appena è stato spostato a destra è tornato normale.

L’Inter voleva prenderlo per occupare il ruolo di esterno sinistro…

Scelta sbagliata, perchè Lucas diventa bravo quando può giocare in velocità vicino all’area di rigore. non è un trequartista. In quel ruolo il migliore è Coutinho. In Brasile Lucas è titolare come seconda punta, non come trequartista.

Perchè l’Inter non da fiducia a Coutinho?

Il problema delle squadre italiane è che non si da fiducia ai giovani. Io mi chiedo perchè la Roma punta su un Lamela che non è forte quanto Coutinho e l’Inter non fa lo stesso con il brasiliano?

Lucas non verrà in Italia solo per un problema economico?

Intanto il problema economico è abbastanza serio. Mediaticamente parlando siamo bravi noi italiani a parlare di 25 milioni di euro come offerta per Lucas, ma guardando gli ultimi anni abbiamo solo ceduto giocatori importanti e non acquistato. Lucas costa tanto, circa 35 milioni di euro, ma in Brasile con la nuova presidentesa Dilma Rousseff si sta dando maggiore spessore al prodotto nazionale. Per questo in chiave Nazionale vengono seguiti maggiormente i giocatori che militano nel campionato brasiliano e non in Europa.

Lucas vale 35 milioni di euro?

Nessuno può dure se Lucas vale 35 milioni di euro, il mercato fa il prezzo. Di certo se una squadra spende 43 milioni di euro per Pastore che sicuramente non è più forte di Lucas allora nessuno può dire qualcosa al San Paolo.

Le ha fatto cambiare idea Alvarez?

E perchè? Ha fatto buone cose con squadre di basso livello, contro le grandi squadre non si è visto. Non lo reputo un giocatore importante, bensì uno di secondo livello e mi dispiace aver visto spendere tanti soldi per lui. Inoltre dal punto di vista tattico sono contento che Ranieri abbia dato ragione al sottoscritto.

In che senso?

Sono stato l’unico a dire che Alvarez non è un trequartista e al massimo può giocare largo a destra o al posto di Thiago Motta. Chiariamo, Alvarez può essere la brutta copia di Thiago Motta.

Proprio l’oriundo potrebbe andare via. Si parla di Guarin come sostituto…

Per me Thiago Motta è un top player, non sarà veloce ma è rapido mentalmente. Guarin è un ottimo giocatore che farebbe bene, ma semmai potrebbe giocare con Motta e non al suo posto visto che sono due giocatori differenti.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori