CALCIOMERCATO/ Inter, Jovetic, conferme dalla Serbia. Castaignos-Ramirez, intrigo con il Bologna

- La Redazione

Anche i dirigenti dell’Inter sanno perfettamente che la rosa dell’Inter deve continuare il processo di ringiovanimento. Nel mirino dei nerazzurri c’è Jovetic della Fiorentina.

Jovetic
Stevan Jovetic, attaccante Fiorentina (Infophoto)

Anche i dirigenti dell’Inter sanno perfettamente che la rosa dell’Inter deve continuare il processo di ringiovanimento. Da circa due anni durante il mercato estivo stanno arrivando giovani talenti per svecchiare la rosa. Quest’anno è arrivato Ricardo Alvarez, 23enne argentino che dopo un inizio non certo facile sembra aver trovato la via giusta. Due estati fa è arrivato Coutinho, il piccolo brasiliano, classe 92′, cresce ma è troppo discontinuo. L’Inter dovrebbe prelevare il difensore dell’Internacional di Porto Alegre Juan Jesus, giocatore del 91′ che servirà per svecchiare la rosa. I tifosi ovviamente vorrebbero anche giocatori talentuosi già affermati in modo da poter tornare a vincere qualcosa di importante. Il colpaccio l’Inter dovrebbe farlo a giugno, a meno che Moratti non decida di aprire adesso il portafoglio come già successo la stagione scorsa quando a gennaio arrivarono Pazzini e Ranocchia. Ma in questo caso il discorso è diverso. L’Inter ha individuato in Stevan Jovetic l’asso da acquistare nella prossima stagione. Trattativa sicuramente non semplice, ma in Serbia sono convinti che l’affare possa andare in porto. Per gennaio è praticamente impossibile, per giugno le cose potrebbero cambiare. Certo il suo agente qualche giorno fa ha tranquillizzato i tifosi viola dichiarando che il suo assistito a Firenze sta benissimo. Il problema è che la Fiorentina sta cambiando. Sono stati ceduti tanti giocatori bravi da giugno. Ultima cessione eccellente è quella di Alberto Gilardino che è approdato al Genoa. Jovetic potrebbe anche cambiare idea in estate soprattutto se la Fiorentina rimarrà fuori dall’Europa. Se l’Inter invece dovesse approdare in Champions League avrebbe  anche gli introiti giusti per affondare il colpo su Jovetic. L’Inter dovrà però convincere la Fiorentina. I rapporti tra i due patron non sono buoni, inoltre su Jovetic c’è una concorrenza feroce visto che si tratta di un giocatore giovane e dal grande talento. A proposito di giovani talenti anche Gaston Ramirez fa gola a molti club. L’uruguagio ha rinnovato il contratto con il Bologna ma senza clausola rescissoria. I felsinei avrebbero chiesto all’Inter il prestito di Luc Castaignos, giovane attaccante olandese ex Feyenoord. Il giocatore non sembra ancora convinto, ma i nerazzurri starebbero spingendo verso questa soluzione perchè potrebbero ricevere in cambio la prelazione sull’acquisto di Ramirez.

Il Bologna vorrebbe il diritto di riscatto della comproprietà del giovane calciatore olandese. L’Inter potrebbe accettare ben sapendo che Ramirez potrebbe diventare nerazzurro nella prossima stagione. Sarebbe davvero un grande colpo…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori