CALCIOMERCATO/ Inter, Moratti si è deciso: Lucas subito! L’operazione si fa così

Moratti sta preparando l’offensiva per arrivare a Lucas, gioiello del San Paolo e della nazionale brasiliana. L’idea è quella di assicurarsi il giocatore subito o di bloccarlo per l’estate

04.01.2012 - La Redazione
Moratti-1
Massimo Moratti (Infophoto)

CALCIOMERCATO – In corso Vittorio Emanuele in Milano, sede dell’Inter, provano l’impresa: assicurarsi Lucas già a gennaio. Un’operazione complessa e dispendiosa ma il presidente Massimo Moratti ha messo nel mirino il gioiello del San Paolo e intende assicurarselo se nel corso di questo mese si verificheranno una serie di episodi. Una premessa. Lucas costa tanto e difficilmente il club paulista accetterà un assegno minore di 25 milioni. A favorire l’operazione, però, l’età molto bassa dello stesso, 19 anni, nonché l’ingaggio, 2,5 milioni di euro netti all’anno. Per arrivare alla firma bisognerà però superare anche ostacoli di natura non economica, ad esempio, la voglia del giovane talento sudamericano di vincere qualcosa con la casacca paulista, ed in particolare la Copa Libertadores, l’equivalente della Champions League europea. Lucas non ha quindi tutta questa fretta di trasferirsi nel Vecchio Continente e l’età glielo consente. Non è comunque da escludere che l’Inter decida di bloccare il giocatore fino a luglio per poi portarlo in Italia. Di fatto chiuderebbe la trattativa in queste settimane per poi rimandare l’appuntamento ai mesi caldi, conscia di iniziare la stagione 2012-2013 con una superstar in più. Dicevamo di alcuni episodi che potrebbero spingere per la buona riuscita dell’operazione. Il primo, una vittoria nel derby. Superare i cugini rossoneri nella stracittadina, magari dopo aver vinto in casa contro il Parma sabato sera, permetterebbe di fatto ai nerazzurri di rientrare nella lotta scudetto, regalando inoltre una motivazione e una convinzione fino a qui mai palesatasi ad Appiano Gentile. Moratti è un presidente tipicamente romantico e tiene moltissimo a vincere il match in programma il prossimo 15 gennaio dopo una prima parte di stagione in cui si è parlato solo bene del Milan e male della sua squadra. Altro episodio che potrebbe fare da incastro al complesso meccanismo Lucas sarebbe la partenza di Mauro Zarate. Domani l’agente dell’argentino, Beppe Bozzo, potrebbe incontrare la dirigenza nerazzurra per approfondire il tema. Nelle ultime ore è circolata l’ipotesi Fiorentina che permetterebbe all’Inter di risparmiare ulteriori milioni di euro e la Viola potrebbe avere bisogno del giocatore dopo aver ceduto Gilardino al Genoa nella giornata di ieri.

Un’operazione non semplice ma che permetterebbe di fatto di sbloccare l’arrivo di Lucas: Moratti e Branca ci pensano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori