CALCIOMERCATO/ Inter, Quagliarella: l’agente smentisce, non lascerà la Juventus

- La Redazione

Quagliarella potrebbe lasciare la Juventus per andare all’Inter? Ipotesi credibile, ma oggi Bozzo (agente del giocatore) l’ha smentita, dicendo che Fabio pensa solo alla Juventus.

Quagliarella-1
Fabio Quagliarella (Infophoto)

Fabio Quagliarella potrebbe essere per l’Inter il nome nuovo in attacco, salvo clamorosi sviluppi della manovra per Carlos Tevez? Il nome è “caldo” – come si suole dire – e la Gazzetta dello Sport di oggi gli ha persino regalato il titolo in prima pagina. La notizia in effetti lo meriterebbe, anche solo per il fatto che Inter e Juventus si parlano, che è sempre una notizia per le due “grandi nemiche” divise da Calciopoli. Tra l’altro, Quagliarella potrebbe non essere l’unico oggetto della trattativa, perché anche Krasic potrebbe prendere la A4 in direzione Milano. Certo, per ora siamo solo ai primi abboccamenti, l’affare è tutto da fare ancora, però la sola idea sarebbe interessante. Delle basi logiche ci sarebbero: la Juventus aveva già tre attaccanti in esubero (Amauri, Iaquinta e Toni) prima dell’arrivo di Borriello, e l’abbondanza nel reparto d’attacco bianconero rischia sempre più di sconfinare nell’eccesso, considerando che poi ci sono Matri, Vucinic, il neo arrivato Borriello, capitan Del Piero e appunto Quagliarella (senza contare le ali come Pepe): molti di loro andranno spesso in panchina o addirittura in tribuna – considerato pure che la Juventus non ha le Coppe europee. L’Inter invece in attacco quest’anno soffre: Milito e Pazzini segnano poco, Forlan e Sneijder lottano sempre contro problemi fisici, Zarate non ha convinto, Castaignos deve ancora crescere, e quindi vorrebbe rinforzarsi. Su Tevez il Milan appare comunque in vantaggio, anche se le sorprese nel calciomercato sono sempre all’ordine del giorno. Quagliarella, che già non era titolare prima di Natale, vuole verificare quali siano le nuove gerarchie di Conte, e naturalmente se non trovasse spazio potrebbe chiedere di essere ceduto. L’attaccante napoletano all’Inter, quindi, non è un affare che può realizzarsi nell’immediato, ma a fine mese mai dire mai. Però dobbiamo registrare quanto ha dichiarato oggi Beppe Bozzo, procuratore tra gli altri appunto diFabio Quagliarella, che ha parlato del futuro del suo assistito al sito Tuttojuve.com. “Non ci sono novità – ha detto Bozzo –, spuntano soluzioni come quelle di Fabio all’Inter ma lui vuole restare alla Juventus e non ha mai preso in considerazione di lasciare i bianconeri. Che è la stessa volontà del club”.

Per ora, in effetti, questa è la verità: bisognerà solo capire se alla fine di questo mese le posizioni saranno ancora le stesse o potrà cambiare qualcosa. In questo secondo caso, Quagliarella all’Inter potrebbe davvero diventare realtà.

 

(Mauro Mantegazza)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori