CALCIOMERCATO/ Inter, Kolarov per sostituire Maicon. Ferguson richiama Scholes ma pensa a Sneijder

- La Redazione

Un derby infinito quello tra Inter e Milan. Tra una settimana sarà il calendario di Serie A a mettere di fronte le due squadre. I nerazzurri puntano su Kolarov per il dopo Maicon.

Maicon-2
Maicon, terzino Inter (Foto Infophoto)

Un derby infinito quello tra Inter e Milan. Tra una settimana sarà il calendario di Serie A a mettere di fronte le due squadre, ma in questi giorni i due club stanno giocando su un altro tavolo, quello delle trattative di mercato. Infatti i rossoneri e i nerazzurri stanno cercando di puntare con decisione su Tevez, attaccante argentino del Manchester City. Si parla di un Milan vicino all’acquisto dell’Apache, ma l’Inter non molla. I nerazzurri dovranno anche gestire le voci che riguardano l’interesse del Psg per Maicon, terzino brasiliano classe 81′ ieri protagonista contro il Parma di una grande gara. Il tecnico del Psg Ancelotti ha chiesto al direttore sportivo Leonardo, ex tecnico di Milan e Inter, l’acquisto del terzino brasiliano che ha il contratto in scadenza nel 2013 con i nerazzurri. Maicon potrebbe anche andare via, l’offerta dei parigini è di circa 15 milioni di euro, una cifra importante per un giocatore che quest’anno compirà 31 anni. Difficile però che l’Inter possa mandare via Maicon subito, più facile che la cessione avvenga a giugno. Il sostituto? Di certo non Jonathan, difensore brasiliano prelevato dal Santos in estate e incapace di convincere i dirigenti nerazzurri e il pubblico di San Siro. L’Inter potrebbe puntare su Davide Faraoni a destra, il giovane calciatore nerazzurro ieri ha segnato il suo primo gol in Serie A con un tiro fantastico che ha scavalcato Mirante. L’Inter però potrebbe anche spostare Nagatomo a destra, il giapponese può giocare anche sulla fascia opposta. Al posto di Maicon si parla di Aleksandar Kolarov, esterno sinistro del City ex Lazio. Il giocatore a gennaio non vorrebbe muoversi, ma a giugno potrebbero cambiare le cose. Su Kolarov ci sono anche Milan e Juventus, ma l’Inter sembra essere in vantaggio. Il tecnico del Manchester United Sir Alex Ferguson ha deciso di convocare per la sfida di F.A. Cup Paul Scholes, centrocampista inglese e leggenda del club, ritiratosi a giugno scorso. Ferguson ha bisogno di un giocatore d’esperienza a centrocampo e ha pensato proprio all’ex Scholes. Ferguson si è detto contento del ritorno del calciatore scozzese ma è chiaro che il manager dello United vorrebbe puntare su un giocatore importante per il centrocampo. Nel mirino c’è sempre Sneijder, centrocampista olandese dell’Inter.

Il giocatore nerazzurro potrebbe anche andare via a gennaio. Le probabilità sono davvero poche, ma l’Inter, vista anche l’esplosione di un grande talento come Alvarez, potrebbe cedere il giocatore olandese a Ferguson. Ma servono 30 milioni di euro…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori