CALCIOMERCATO/ Inter, Beccalossi: Balotelli? ecco perchè lo riprenderei… (esclusiva)

- int. Evaristo Beccalossi

In esclusiva a Ilsussidiario.net, Evaristo Beccalossi ha parlato di Balotelli e del possibile ritorno del fenomeno italiano del Manchester City, che sembra sempre alle strette con Mancini

balotelli_manchester_ajaxR400
Mario Balotelli, 22 anni, attaccante del Manchester City (INFOPHOTO)

Sembra che l’Inter stia preparando un colpo in attacco per la prossima finestra di calciomercato estiva. Nel mirino c’è l’erede del Principe Milito, che nella prossima stagione avrà 34 anni. La società nerazzurra vuole un giocatore importante, la squadra di Stramaccioni quasi certamente tornerà in Champions League e vorrà assolutamente trovare un attaccante importante. Tenendo presente che in Spagna c’è sempre Samuele Longo, giovane attaccante classe ’92 che sta giocando nell’Espanyol. Ma il presidente Massimo Moratti sogna il ritorno di un grandissimo giocatore che ha già vestito la maglia dell’Inter. Magari dal prossimo calciomercato estivo. Si tratta di Mario Balotelli, attaccante italiano che oggi è al Manchester City. Nell’estate del 2010 Balotelli è andato via dall’Inter per circa 26 milioni di euro perché richiesto fortemente dall’allenatore degli inglesi, Roberto Mancini. Il tecnico italiano ha sempre protetto il “bad boy” ma ora le cose sembrano cambiate in maniera significativa, perché Balotelli non è ancora maturato. Inoltre il futuro di Roberto Mancini non è più così sicuro al Manchester City, soprattutto dopo l’ennesima figuraccia in Champions League della squadra inglese. Balotelli non si è lasciato benissimo con i tifosi dell’Inter, soprattutto dopo aver lanciato la maglietta, in semifinale di Champions League contro il Barcellona, nell’anno del Triplete. Ma Evaristo Beccalossi, ex giocatore dell’Inter, intervistato in esclusiva a Ilsussidiario.net, ha dichiarato: “Mario Balotelli è un grande giocatore, un talento puro che tutte le squadre vorrebbero avere“. Difficilmente Balotelli potrebbe essere riaccolto bene dalla curva nerazzurra, ma la squadra potrebbe davvero avere bisogno di un giocatore di questo calibro in attacco. Beccalossi infatti ha dichiarato: “Sul talento di Balotelli non c’è nessun dubbio, però bisognerà capire se arriverebbe a Milano con lo spirito giusto, anche perché tutti quanti si aspetterebbero di vedere un giocatore maturato. Inoltre Balotelli è l’attaccante della Nazionale italiana, quindi a me farebbe piacere rivederlo in nerazzurro“. L’Inter ci proverà ma difficilmente si potrà avere uno sconto dal Manchester City, per quanto riguarda il valore economico del giocatore. I nerazzurri dovranno sicuramente cercare un attaccante in grado di ereditare il ruolo di Diego Milito che in questi anni ha fatto sicuramente bene. Un altro obiettivo di calciomercato dell’Inter in questo senso potrebbe essere…

…Fernando Llorente. L’attaccante spagnolo piace molto alla Juventus così come Balotelli che difficilmente vorrà andare in un club con una tifoseria molto ostile nei suoi confronti, anche se il suo agente Mino Raiola spesso ha fatto dei miracoli di calciomercato.

 

(Carlo Necchi)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori