CALCIOMERCATO/ Inter, per Zanetti si studia il rinnovo del contratto: un anno in più?

- La Redazione

Il capitano dell’Inter, Javier Zanetti, vuole prolungare il proprio contratto con i nerazzurri di un altro anno. Obiettivo, chiudere la propria carriera alla soglia dei 40 anni

zanetti_capitano_contrattoR400
Javier Zanetti, capitano dell'Inter (Infophoto)

Ultima stagione in nerazzurro per il capitano dell’Inter, Javier Zanetti? Niente affatto, almeno stando alle ultime notizie di calciomercato. Il centrocampista tuttofare, bendiera dell’Inter dal 1995, punta ad un ultimo prolungamento annuale, per poi chiudere la propria lunghissima quanto gloriosa carriera al termine della stagione 2013-2014. Secondo le ultime indiscrezioni raccolte di calciomercato, pare che il presidente Massimo Moratti abbia confermato che il capitano vestirà la casacca dell’Inter per un’altra stagione dopo quella in corso. «Zanetti giocherà un altro anno ancora», ha detto il numero uno dell’Inter, una dichiarazione che lascia intendere la volontà del numero 4 nerazzurro. L’argentino sta ancora bene fisicamente e ogni weekend combatte in campo come un ragazzino. Il fisico gli permetterà quindi un’altra stagione da protagonista a Milano nonostante la carta d’identità reciti 39 anni. Sembra che Zanetti voglia chiudere la carriera a 40 anni, come fece un altro grande capitano milanese come Paolo Maldini. Difficile comunque che il record di presenze della leggenda rossonera venga superato. L’ex difensore del Milan ha totalizzato ben 647 match in Serie A, mentre Zanetti è fermo a quota 581, e facendo un breve calcolo avrebbe bisogno almeno di un’altra stagione e mezzo o due per eguagliare quel prestigioso traguardo. La cosa che conta è che il centrocampista albiceleste non ha ancora intenzione di sedersi dietro ad una scrivania, e viste le 17 presenze sui 19 match stagionali, il ruolo manageriale (si parla di un’offerta da vice-presidente), per adesso, può attendere. Per adesso il diretto interessato ha preferito non sbilanciarsi direttamente (“E’ ancora è presto, parleremo con il presidente e vedremo“, ha dichiarato a SkySport), ma l’impressione è che non dovrebbero esserci problemi, visto il rapporto tra le parti in causa. L’eterno capitano dell’Inter potrebbe quindi proseguire a giocare a calcio affiancato magari da nuovi talenti. Dopo i vari Livaja, Coutinho, Juan Jesus, ad Appiano Gentile potrebbero a breve sbarcare altri campioni in erba. E’ il caso ad esempio di Oscar Hiljemark, che secondo alcune indiscrezioni di calciomercato sarebbe stato osservato da vicino dai dirigenti interisti. Si tratta di un giovane svedese classe 1992 che milita fra le fila dell’Elfsborg, e che riveste il ruolo di centrocampista. Il ragazzo piace moltissimo anche…

…al Nizza, società francese della Ligue 1, che di recente avrebbe messo sul piatto un’interessante offerta pari a 2 milioni di euro. L’Inter lo ha osservato in almeno cinque occasioni ed ha mandato alcuni emissari in Svezia per visionare il ragazzo anche con la maglia della nazionale Under-21 gialloblu.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori