CALCIOMERCATO/ Inter, Suarez: Denis ottimo come vice Milito, quanto è bravo Maxi Moralez (esclusiva)

- int. Luis Suarez

In esclusiva a Ilsussidiario.net, Luis Suarez, ex giocatore della Grande Inter ed ex allenatore nerazzurro, ha parlato di alcuni giocatori dell’Atalanta che potrebbero far comodo…

maxi_moralez_atalanta
immagine d'archivio

L’Inter perde tre a due a Bergamo contro l’Atalanta e ridimensiona i sogni Scudetto cullati la settimana scorsa dopo la vittoria sul campo della Juventus. Ma i nerazzurri dalla sconfitta di Bergamo potrebbero aver ricevuto importanti informazioni per quanto riguarda il calciomercato. Contro l’Atalanta Matias Silvestre ha palesato le sua difficoltà nell’uno contro uno, l’ex difensore del Palermo vive un momento difficile, il suo primo anno in nerazzurro fino a questo momento non gli sta riservando grandi elogi ma tante critiche. Per lui si parla già di un possibile taglio a fine stagione. Luis Suarez, ex leggenda della Grande Inter ed ex tecnico dei nerazzurri, in esclusiva a Ilsussidiario.net, ha dichiarato: “Silvestre al momento è come un ragazzo che a giugno viene rimandato a settembre. Ha avuto fino a questo momento prestazioni troppo altalenanti culminata con quella di ieri che è stata inadeguata. Ha sbagliato spesso nell’uno contro uno, però spero possa riprendersi”. Parole di conforto da parte di Suarez nei confronti dell’attuale centrale nerazzurro. Ieri Silvestre ha dovuto fare i conti con l’ottima prova di German Denis, attaccante argentino che sembra interessare all’Inter come vice Milito. Un’idea che non dispiacerebbe molto a Suarez: “Per quel tipo di ruolo io credo che Denis sia l’uomo giusto. E’ bravo a tenere il pallone e a far risalire la squadra, forte fisicamente, abile in zona gol, per fare il vice Milito è un ottimo elemento”. Il calciomercato dell’Inter da almeno due anni monitora la situazione di Schelotto, esterno italo-argentino che è ritornato a giocare sui suoi vecchi ritmi. Si tratta di un calciatore giovane, classe ’89, che non piace solo all’Inter ma anche ad altri club importanti. Ma a Luis Suarez ieri ha impressionato un altro giocatore: “Maxi Moralez ha fatto una partita strepitosa, ha messo in difficoltà tutta la difesa dell’Inter e soprattutto ha gestito in maniera egregia la situazione negativa dell’Atalanta. In quel momento Maxi Moralez prendeva il pallone e lo gestiva nel migliore dei modi. Secondo me potrebbe fare il grande salto di qualità nella prossima stagione giocando in un club di primo livello”. Suarez sponsorizza l’argentino Maxi Moralez che l’Atalanta ha prelevato due stagioni fa dal Velez. Maxi giocava assieme a un giocatore dell’Inter, ovvero Ricardo Alvarez.

I due potrebbero trovarsi assieme nell’Inter nella prossima stagione anche se Alvarez in questi mesi dovrà dimostrare il proprio valore altrimenti il rischio è quello che venga ceduto nella prossima stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori