CALCIOMERCATO/ Inter, Sagna-Schelotto, duello per la fascia destra nerazzurra

- La Redazione

Il lavoro di Andrea Stramaccioni è sicuramente importante, basti pensare che il giovane tecnico nerazzurro ieri ha infilato la decima vittoria esterna consecutiva e ora appresta…

sagna_arsenal_terzinoR400
Sagna (infophoto)

Il lavoro di Andrea Stramaccioni è sicuramente importante, basti pensare che il giovane tecnico nerazzurro ieri ha infilato la decima vittoria esterna consecutiva e ora si appresta a provare l’undicesima contro l’Atalanta di Colantuono. Ma i dirigenti dell’Inter pensano anche al calciomercato, in fondo una società importante come quella meneghina deve anche pensare al futuro. Abbiamo parlato in precedenza dei vari Balotelli, Huntelaar, Walcott, giocatori che in un modo o nell’altro potrebbero far parte del mondo Inter. Ma in casa nerazzurra si pensa anche alla fascia destra, dove al posto di Maicon, passato al Manchester City di Mancini che ha sostanzialmente entrambi i piedi fuori dalla Champions League e addirittura rischia di non essere nemmeno “ripescato” in Europa League, non c’è praticamente nessuno se non l’instancabile e inesauribile capitan Zanetti. Neanche a 39 anni suonati il capitano nerazzurro intende staccare la spina. E’ titolare di una squadra che adesso ha iniziato a marciare a spasso spedito, contro la Juventus è stato uno dei migliori e non è un caso che i nerazzurri siano. Anche perché a destra l’Inter non confida più in Jonathan, esterno destro prelevato due estati fa dal Santos ma oggetto misterioso. A gennaio il brasiliano dovrebbe andare via, probabilmente tornerà in Brasile dove ci sono alcune squadre interessate a lui. Su quella fascia ci vorrebbe un nome nuovo per questo l’Inter ha messo nel mirino due giocatori in particolare. Il primo è Bacary Sagna, 29enne esterno destro francese che gioca nell’Arsenal. Sagna ha il contratto in scadenza nel 2014, non ha trovato ancora l’accordo per il rinnovo con i Gunners e in Inghilterra sono sicuri che presto andrà via. L’Inter vorrebbe approfittare di tutto questo ed è pronta a presentare un’offerta a Wenger per acquistare il giocatore che ha esperienza in quel ruolo. Sagna piace anche in Francia, ma il giocatore potrebbe accettare l’offerta di un club di prestigio come l’Inter. Ma i nerazzurri monitorano anche la situazione di Ezequiel Schelotto, esterno destro dell’Atalanta, classe ’89, che piace da tempo alla società nerazzurra. Schelotto è un esterno d’attacco ma Stramaccioni è convinto di poterlo trasformare in un calciatore in grado di giocare come terzino. Corsa, rapidità, bravura tattica, Schelotto ha tutto per diventare un calciatore importantissimo e l’Inter cercherà di convincere l’Atalanta nella prossima stagione.

Impossibile prendere il calciatore a gennaio, più facile che vada via a giugno. Schelotto è un calciatore che piace anche alla Juventus ma l’Inter sembra avere il gradimento del giocatore visto che ad Appiano troverebbe tanti connazionali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori