CALCIOMERCATO/ Inter, Campagnaro rinforzo per la prossima stagione, arriverà a parametro zero

- La Redazione

La vittoria contro il Napoli ha sicuramente rilanciato l’Inter di Stramaccioni che è al secondo posto in classifica a quattro punti. I nerazzurri sembrano aver messo le mani su Campagnaro.

Campagnaro
Foto: InfoPhoto

La vittoria contro il Napoli ha sicuramente rilanciato l’Inter di Stramaccioni che è al secondo posto in classifica a quattro punti dalla Juventus. Il presidente Massimo Moratti, spinto forse dall’entusiasmo per la vittoria contro i partenopei, ha parlato di possibili interventi durante il calciomercato invernale. Per esempio nel possibile arrivo di un vice Milito, attaccante argentino che ieri ha ritrovato la via del gol. In rosa non c’è un’altra prima punta e la squadra ne risente parecchio. Ma i dirigenti dell’Inter lavorano anche per il futuro visto che secondo il Corriere dello Sport i nerazzurri hanno praticamente preso il difensore del Napoli Hugo Campagnaro, classe ’80, giocatore che è in scadenza di contratto. Campagnaro dovrebbe arrivare all’Inter a giugno ma i tempi potrebbero accorciarsi qualora la società di Corso Vittorio Emanuele decidesse di cedere subito Silvestre per sostituirlo con il difensore argentino del Napoli. Campagnaro è un calciatore esperto che in Italia ha giocato con le maglie di Sampdoria e Napoli, nel trio di difesa del club partenopeo ha giocato sempre bene risultando uno dei giocatori decisivi. Campagnaro non ha firmato il rinnovo del contratto con il Napoli per via di alcune discussioni con la società riguardo il prolungamento del contratto e le condizioni economiche. Campagnaro è adatto a giocare nella difesa a tre di Stramaccioni, potrebbe giocare anche come difensore centrale di difesa e terzino destro. Un calciatore duttile e forte fisicamente che l’Inter sembra aver soffiato anche alla Juventus che cercava con decisione il giocatore in vista della prossima stagione. L’Inter dunque potrebbe presto usufruire delle qualità difensive di un giocatore che si integrerebbe subito con il gruppo presente ad Appiano Gentile visto che ci sono molti argentini. Da poco il difensore del Napoli è arrivato in Nazionale, giocando con la maglia dell’Argentina. Il calciomercato nerazzurro a gennaio si incentrerà sul tentativo di rinforzare la rosa di Stramaccioni puntando su un regista di centrocampo, vero e proprio tallone d’Achille dei nerazzurri. In teoria ci sarebbe bisogno anche di un vice Milito ma Moratti non vuole investire molto a gennaio. L’Inter dovrà assolutamente arrivare in Champions League nella prossima stagione per poter ricevere i soldi dalla Uefa.

Il presidente nerazzurro Moratti è molto contento del lavoro fatto dal tecnico Stramaccioni che per ora ha vinto contro tutte le grandi del campionato, tranne con la Roma a inizio campionato. La strada per la Champions però è ancora lunga, e un rinforzo in difesa certamente sarebbe di grande aiuto per raggiungerla…







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori