Calciomercato Inter, Giuliani (ag. FIFA): Victor Andrade? E’ il nuovo Neymar, ma… (esclusiva)

- int. Nicola Giuliani

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente Fifa Nicola Giuliani, esperto di mercato brasiliano, ha parlato del giovane Victor Andrade, 17enne gioiello del Santos.

paulinho_corinthians_azione_r400
Paulinho, centrocampista Corinthians (Foto Infophoto)

Nell’ultima sessione estiva di mercato, l’Inter ha lasciato andare molti giocatori brasiliani che sono stati in passato dei giocatori importanti per le vittorie nerazzurre. Lucio, ma soprattutto Julio Cesar e Maicon, la colonia brasiliana ad Appiano Gentile è ormai irrisoria se paragonata a quella argentina. I dirigenti del club milanese però sono sempre vigili anche quando si tratta del mercato brasiliano dove si trovano solitamente molti giovani talenti. L’ultimo in ordine di tempo si chiama Victor Andrade, 17enne attaccante del Santos capace di giocare come attaccante esterno o come prima punta. In patria i paragoni si sprecano per questo ragazzo che ha una clausola rescissoria da 50 milioni di euro. In molti pensano si tratti del nuovo Neymar. L’agente Fifa Nicola Giuliani, intervistato in esclusiva da Ilsussidiario.net, cerca di fare il quadro generale del giocatore: “Partiamo da un presupposto, che il Santos è una società molto abile a sfornare talenti. Ogni anno ci sono giovani interessanti. Victor Andrade è sicuramente un giocatore che in prospettiva può diventare un campione, ma paragonarlo adesso a Neymar è ingiusto per lui. Di Neymar al momento ce n’è uno solo. Andrade è un attaccante molto tecnico e rapido che potrebbe avere una grande carriera”. Nessun paragone quindi con il giovane fenomeno del Santos destinato a vestire la maglia del Barcellona nei prossimi anni. L’Inter per Victor Andrade dovrà però fare gli straordinari vista la concorrenza e il prezzo: “Aldilà della famosa clausola rescissoria c’è da capire che il Santos è una società sana che non ha bisogno di soldi e quindi non ha intenzione di cedere i propri giocatori a meno che non arrivi una grandissima offerta per il giovane Andrade” ha dichiarato Giuliani. L’Inter non è fortunata con gli acquisti brasiliani. Basti pensare a Paulinho, centrocampista del Corinthians fresco di vittoria nel Mondiale per Club. Un calciatore importante che piace da tempo all’Inter. Solo che i nerazzurri adesso hanno un problema per quanto riguarda il valore del giocatore: “Sicuramente dopo il Mondiale per Club il prezzo di Paulinho è aumentato, l’Inter dovrà fare uno sforzo importante. Purtroppo la realtà del calcio italiano è questa, in Brasile non si può più comprare a poco prezzo” ha concluso l’agente Fifa Giuliani.

I nerazzurri cercheranno di bloccare Paulinho evitando la concorrenza di molti club importante. Per quanto riguarda il giovane Victor Andrade l’Inter dovrà capire la situazione perché Moratti non ha intenzione di fare grandi follie.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori