CALCIOMERCATO/ Inter, Rocchi ufficiale il primo gennaio, Raul Meireles in stand-by

- La Redazione

L’Inter ufficializzerà l’acquisto di Tommaso Rocchi nella giornata di martedì, quando si sottoporrà alle rituali visite mediche. Intanto l’operazione Raul Meireles è in stand-by

raul_meireles_fenerbahce
Raul Meireles in azione con il Fenerbahce (Fonte Infophoto)

A breve il mercato invernale 2013 regalerà il primo colpo ufficiale dell’Inter. I dirigenti nerazzurri sono in attesa di Tommaso Rocchi, capitano della Lazio che ha salutato tutti a Formello per trasferirsi a Milano. L’appuntamento è fissato a martedì 1 gennaio, quando l’attaccante biancoceleste si sottoporrà alle rituali visite mediche per la sua nuova squadra e firmerà il contratto con l’Inter. Rocchi effettuerà l’ultimo allenamento con i compagni della Lazio e poi si trasferirà a Milano. Se le visite mediche andranno come previsto da mercoledì l’esperto centravanti potrà allenarsi con Zanetti e compagni, al centro sportivo Angelo Moratti di Appiano Gentile. L’accordo fra Inter e Lazio è in dirittura d’arrivo: alla società di Lotito andranno circa 400.000 euro per il cartellino dell’attaccante, che invece a Milano guadagnerà circa 800.000 euro per i prossimi sei mesi, da gennaio a giugno 2013. Il trasferimento di Rocchi dall’Inter alla Lazio è dunue a titolo definitivo. Sembra che l’attaccante abbia già parlato con Stramaccioni, che finalmente potrà diporre di un vice Milito, impiegabile anche in Europa League visto che la Lazio non lo aveva inserito nella lista UEFA di settembre. L’arrivo di Rocchi alla Pinetina potrebbe coincidere con l’arrivederci del giovane Livaja. Il talento d’attacco nerazzurro si è espresso in maniera positiva negli ultimi giorni riguardo alla possibilità di trasferirsi in prestito, e con grande probabilità la dirigenza dell’Inter cederà il croato ad una società minore di serie A per permettergli di giocare di più. Intanto in casa Inter si continua a valutare l’idea Raul Meireles. Il suo agente, il portoghese Jorge Mendes, ha avuto un incontro negli Emirati con il dt Branca e il ds Piero Ausilio. Il suo assistito vuole lasciare il Fenerbahce, dopo appena sei mesi dal suo arrivo in Turchia, ma anche questa operazione sembra legata al futuro di Wesley Sneijder (clicca qui per saperne di più). Nel frattempo Raul Meireles è uscito allo scoperto, dichiarando: “Ho sempre onorato la maglia del Fenerbahce, ma non so quanto potrò ancora restare. Ho ancora un contratto (fino al 2016, ndr) ma l’anno prossimo mi piacerebbe parlare con la società e capire cosa è meglio fare”.

I nerazzurri potrebbero decidere di assicurarsi il giocatore qualora cedessero Sneijder e soprattutto non dovessero arrivare al carissimo Paulinho (clicca qui per saperne di più).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori