CALCIOMERCATO/ Inter, Zarate a giugno andrà via. Al suo posto Lucas?

- La Redazione

Il calciomercato invernale è finito ieri alle ore 19 ma è inevitabile pensare già a quello estivo che scatterà tra qualche mese. L’Inter sostituirà Zarate con Lucas.

Zarate
Zarate (infophoto)

Il calciomercato invernale è finito ieri alle ore 19 ma è inevitabile pensare già a quello estivo che scatterà tra qualche mese. L’Inter ha movimentato il proprio calciomercato nell’ultimo giorno disponibile acquistando Guarin, che però rimarrà fuori un mese circa, e Palombo per sostituire Thiago Motta. I nerazzurri hanno anche acquistato il giovane Juan Jesus, mentre hanno ceduto Mariga al Parma e Coutinho all’Espanyol. La dirigenza nerazzurra avrebbe voluto cedere anche Mauro Zarate, attaccante argentino arrivato in prestito dalla Lazio, ma l’ex giocatore biancoceleste è rimasto a Milano. Per lui però le porte della cessione si apriranno a giugno quando ritornerà alla Lazio, impossibile pensare a un riscatto del giocatore che peraltro è fissato a 16 milioni di euro. Zarate nell’Inter sta davvero facendo poco, il tecnico Ranieri ha ormai bocciato definitivamente l’argentino che difficilmente troverà spazio in questa Inter, a meno di prestazioni convincenti nelle prossime partite in cui verrà chiamato dal tecnico Ranieri. Zarate in questi giorni di mercato ha ricevuto degli attestati di stima da molti club, anche se il Tottenham si è ufficialmente defilato. Il Genoa non ha accettato l’arrivo di Zarate solo perchè l’Inter voleva fare entrare nell’affare Palacio, attaccante e bomber del Genoa giudicato incedibile dalla dirigenza rossoblu. La Lazio ha ceduto Cissè ma non ha pensato di riprendere “Maurito” per rinforzare l’attacco, anche perchè il tecnico Reja non ha certamente un debole per il calciatore sudamericano. L’Inter stanzierà i soldi che in teoria servirebbero per il riscatto di Zarate per acquistare un altro giocatore. Il pensiero va certamente al giocatore brasiliano Lucas Moura in forza al San Paolo. Il giocatore sudamericano è una seconda punta tecnica e rapida. Ha conquistato il Brasile di Menezes con le sue accellerazioni improvvise, sicuramente si tratta di un grandissimo talento che vorrà farsi notare anche in Europa. L’Inter ha voluto piazzare il colpaccio già a gennaio, ma il giocatore non ha voluto andare via subito dal Brasile anche per non perdere il posto alle Olimpiedi di questa estate. Inoltre il suo valore di mercato è importante, si parla di 30-35 milioni di euro. L’Inter ha però avuto alcuni contatti diretti con il giocatore brasiliano.

Branca ha cenato con il giocatore in Brasile, il presidente Moratti ha dato mandato ai suoi uomini di sondare il terreno evitando brutte sorprese da parte della concorrenza. Lucas dovrà essere il grande colpo da esibire nella prossima stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori