CALCIOMERCATO/ Inter, nuova idea Lukaku Jr, sempre di moda Sahin

Spunta un nuovo nome sul taccuino del direttore dell’area tecnica nerazzurra, Marco Branca. Si tratta di Lukaku Jr. giovane fratello del più famoso Romelu, attaccante del Chelsea

14.02.2012 - La Redazione
Sahin
Nuri Sahin (Infophoto)

CALCIOMERCATO – Continuano ad essere associati all’Inter una serie di nomi di calciatori davvero interessanti in ottica calciomercato estivo. A detta di molti la compagine di corso Vittorio Emanuele attuerà un mercato davvero importante durante i prossimi mesi di luglio e agosto, a causa di un periodo davvero negativo. Si cercherà di fare piazza pulita e soprattutto di ripartire dai giovani talenti, sperando che diventino ben presto i campioni del domani. Fra i vari nomi segnati in rosso sul taccuino del direttore dell’area tecnica Marco Branca, c’è quello di Nuri Sahin ex stella della trequarti del Borussia Dortmund, dalla scorsa estate al Real Madrid. Il giocatore si è trasferito alla base madrilena ma è stato praticamente inutilizzato da Josè Mourinho per via di un lungo infortunio. Il suo futuro resta molto incerto visto che a tutt’oggi, nonostante il recupero della piena forma fisica, lo Special One non sembra considerarlo. C’è chi ha parlato di un ritorno fra le fila dei campioni di Germania in carica, chi invece vede il giovane calciatore dalle qualità sopraffine pronto a vestire la casacca dei nerazzurri. Sicuramente sarebbe un ottimo colpo per la società meneghina visto che il giocatore sarebbe acquistabile con un forte sconto rispetto a pochi mesi fa proprio per i motivi di cui sopra. Sahin, inoltre, potrebbe rappresentare quel giocatore di qualità che tanto si è ricercato a Milano negli ultimi anni ma che mai è stato raggiunto. In attesa di ulteriori novità dal fronte spagnolo ecco spuntare una nuova idea all’ombra della Madonnina. Pare infatti che la dirigenza degli ex campioni del mondo stia pensando ad un giovanissimo. Si tratta di Jordan Lukaku, fratello minore del ben più famoso Romelu, attaccante sbarcato la scorsa estate al Chelsea. Belga ma di origini congolesi il giovane classe 1994 si sta mettendo in mostra al Torneo di Viareggio tutt’ora in corso con la maglia dell’Anderlecht, squadra affrontata pochi giorni fa proprio dalla Primavera nerazzurra. Lukaku è un attaccante che può essere utilizzato in varie posizioni, potendo giocare sia nel 4-3-3 come esterno alto, quanto più arretrato a centrocampo in un ipotetico 3-5-2. Un colpo davvero interessante in prospettiva vista la giovanissima età.

Lukaku potrebbe essere aggregato assieme alla Primavera per poi iniziare a prendere confidenza a poco a poco con la prima squadra.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori