DIRETTA/ Inter-Anderlecht live (0-0 p.t.): la partita in temporeale

- La Redazione

Il Torneo di Viareggio 2012 si apre con l’Inter campione in carica che affronta i belgi dell’Anderlecht: ecco la cronaca del primo tempo. Segui e commenta in diretta con noi la ripresa.

pallone_r400
Un pallone da calcio (Foto Infophoto)

Sotto la sguardo di Massimo Moratti in tribuna, il primo tempo tra Inter ed Anderlecht, valido per la sfida d’apertura del torneo di Viareggio (l’Inter è campione in carica e per questo motivo inaugura la manifestazione), termina sul punteggio di 0-0. Stramaccioni punta sulla coppia Longo-Livaja in attacco e la qualità di Daniel Bessa a sostegno, con Duncan e Crisetig a presidiare il centrocampo. In difesa Mbaye a sinistra al posto di Alborno e coppia centrale formata da Spendlofer e Kysela. L’Anderlecht si schiera in un canonico 4-4-2, col numero 10 Praet a svariare dietro la punta italobelga Bruno, nato a Bruxelles da genitori siciliani. 

CRONACA PRIMO TEMPO – Convinta della propria superiorità, l’Inter parte forte arrivando al tiro in due occasioni in avvio: nella seconda Bessa s’inserisce al limite da sinistra ma spara il destro troppo alto. Al 5′ la miglior occasione della frazione capita proprio sui piedi del bomber Longo, che tuttavia si lascia ipnotizzare dal portiere Roef nell’uno contro uno apertogli da un bel lancio di Livaja. Inter molto migliore in avvio di partita, insomma. Smaltita la paura iniziale, però, l’Anderlecht affaccia il muso in avanscoperta, cominciando a gestire meglio e con più calma la sfera, senza limitarsi a spazzarla a destra e a manca. I belgi impiegheranno comunque un po’ ad affacciarsi dalle parti del portiere: alla mezz’ora Praet parte in contropiede, evita la scivolata da Kysela e s’invola spalleggiato da Spendlofer; quando conclude da fuori è ancora lontano da Di Gennaro, e il destro non impegna più di tanto l’estremo difensore nerazzurro. Poi, al 37′, grande paura per l’Inter: il cross dell’ala destra Tarfi viene bucato da Pecorini, che manca l’intervento di testa sul secondo palo: raccoglie il il numero 11 Lukermans che però alza la conclusione nel tete-a-tete con Di Gennaro. La prima frazione si chiude nel segno dell’equilibrio.

PAGELLE PRIMO TEMPO INTER-ANDERLECHT

VOTO INTER: 6.

MIGLIORE IN CAMPO INTER: Duncan 6,5.

VOTO ANDERLECHT: 6,5.

MIGLIORE IN CAMPO ANDERLECHT: Praet (n.10, attaccante) e Godot (n.4, difensore centrale e capitano) 6,5 per entrambi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori