CALCIOMERCATO/ Inter, Josè Alberti: Tevez nerazzurro a giugno, ma occhio ai bianconeri (esclusiva)

- La Redazione

In esclusiva a ilsussidiario.net intervista a Josè Alberti, noto agente che ha parlato del futuro dell’attaccante argentino del Manchester City che piace ai tre club italiani. ?

carlos_tevez_r400
Carlitos Tevez, attaccante City (Foto Infophoto)

A gennaio Carlitos Tevez è stato uno dei giocatori più ricercati dal mercato di gennaio. L’attaccante argentino del Manchester City è stato a un passo dal Milan, i rossoneri hanno cercato in tutti i modi di acquistare l’Apache che era (ed è ancora) in rotta con Roberto Mancini, allenatore dei Citizens, che ha litigato con il giocatore dopo il mancato ingresso in Champions League contro il Bayern Monaco. Tevez però non è arrivato a Milano a causa delle richieste del City di cedere il giocatore in prestito ma con la clausola dell’obbligo di riscatto o in alternativa all’inserimento di una penale nel contratto del giocatore con il Milan. Ma nell’affare sembrava essersi inserita anche l’Inter, il presidente Moratti voleva infatti portare l’argentino a Milano per rinforzare la rosa di Ranieri. Josè Alberti, noto mediatore di mercato, in esclusiva a Ilsussidiario.net, ha dichiarato: “Io ho sempre detto che Tevez sarebbe arrivato all’Inter a gennaio, il problema è che tutto era pronto ma il tecnico Ranieri ha fermato l’affare con quelle dichiarazioni alla Domenica Sportiva”. In quell’occasione il tecnico nerazzurro aveva parlato dello stato di forma fisico di Tevez che non giocava da almeno tre mesi. Ma Alberti aveva anche smentito il passaggio di Tevez al Milan: “L’ho sempre detto e lo ripeto, Tevez non andrà al Milan perchè in rossonero ci sono molti brasiliani”. Quale sarà allora il futuro dell’Apache? Alberti è sicuro: “Andrà all’Inter perchè vuole giocare con i nerazzurri e arriverà con o senza Ranieri, perchè la squadra ha bisogno di un attaccante come Tevez accanto a Milito. Se ne sono accorti ora i dirigenti dell’Inter”. Tevez a giugno potrebbe arrivare in nerazzurro anche perchè in Europa non ci sono altri posti che piacciono al giocatore: “Non andrà in Francia perchè il campionato francese è di basso livello, in Inghilterra non potrà rimanere, sarà difficile per lui andare in un altro club inglese”. C’è un pericolo però per l’Inter e potrebbe arrivare dall’Italia: “Bisogna stare attenti alla Juventus, la società bianconera potrebbe acquistare Tevez in caso di qualificazione in Champions League” ha dichiarato Alberti. La notizia è stata riportata quest’oggi e conferma dunque la teoria di Alberti.

Tevez dunque è pronto a diventare il tormentone estivo del calciomercato, questa volta però il Milan avrà un avversario in più, ovvero la Juventus. Ma l’Inter, secondo Alberti, è la squadra più vicina al giocatore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori