CALCIOMERCATO/ Inter, Sneijder, pronta una super offerta del Chelsea, lo vuole Mourinho…

- La Redazione

Nei giorni scorsi i giornali inglesi hanno pubblicato la foto di Josè Mourinho e consorte a Londra assieme a un agente immobiliare. Mourinho potrebbe tornare al Chelsea e vorrebbe Sneijder

Sneijder
Sneijder (infophoto)

Nei giorni scorsi i giornali inglesi hanno pubblicato la foto di Josè Mourinho e consorte a Londra assieme a un agente immobiliare. Immaginate la reazione dei tabloid britannici che non aspettavano altro per proclamare il ritorno dello Special One in Inghilterra. Mourinho sembra convinto di tornare in Inghilterra, ma non al Manchester United al posto di Ferguson (il vecchio Sir Alex non vuole ancora abdicare) e neanche al posto di Roberto Mancini al City, bensì si parla di un clamoroso ritorno al Chelsea. Roman Abramovich, l’ex nemico di Mourinho, dopo averlo esonerato, adesso lo rimpiange. Dopo l’addio di Mourinho ha vinto solo al primo anno di Ancelotti, dopo non c’è stato niente da fare. Neanche prendendo lo Special Two, André Villas-Boas, sono cambiate le cose. Il portoghese ha dimostrato di non essere ancora pronto per gestire e governare uno spogliatoio rovente come quello del Chelsea. Abramovich aspetta solo un altro passo falso per mandare via Villas Boas, comunque lo farebbe fuori in estate. Ha deciso di riportare Don Josè allo Stamford Bridge, quel tecnico tanto amato dai tifosi del Chelsea. Mourinho dunque è pronto a lasciare Madrid magari con la vittoria della Liga. I dieci punti di vantaggio sul Barcellona sono un buon bottino per sperare di arrivare fino alla fine in testa. Ma Mourinho ci proverà anche in Champions League. La notizia del ritorno di Mourinho al Chelsea sicuramente non farà piacere ai tifosi dell’Inter che speravano in un grande ritorno del loro amato ex allenatore. Ma l’approdo di Mourinho al Chelsea potrebbe indirettamente coinvolgere anche l’Inter. In che modo? La stampa inglese è sicura: a breve l’Inter riceverà un’offerta importante del Chelsea per Wesley Sneijder. Il campione olandese è il primo regalo che Abramovich vuole fare a Mourinho per la prossima stagione. Si parla di un’offerta da 35 milioni di euro, una cifra che se confermata verrebbe accettata dal presidente Moratti. Sneijder raggiungerebbe il suo allenatore preferito e proverebbe a ripetere il grande exploit dell’anno del Triplete in cui l’ex Real Madrid risultò uno dei protagonisti arrivando terzo al Pallone d’Oro. Sneijder con l’attuale tecnico Ranieri non ha praticamente nessun feeling, contro il Catania potrebbe andare in panchina.

Sneijder ieri si è detto molto felice per la vittoria dell’Olanda a Wembley contro l’Inghilterra, una delle poche soddisfazioni per Sneijder visto che con la maglia nerazzurra al momento sta ricevendo solo critiche e sostituzioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori