DIRETTA/ Inter-Parma Under 16 live (Torneo Beppe Viola): la partita in temporeale

- La Redazione

Apre oggi (fino al 6 marzo) il Torneo Città di Arco-Beppe Viola per la categoria Allievi Under 16. L’Inter detentrice del trofeo affronta oggi il Parma. Segui e commenta la diretta.

PALLONE_R400
La Sampdoria è campione d'Italia negli Allievi Nazionali (INFOPHOTO)

Inizia oggi il Torneo Città di Arco, prestigioso appuntamento di calcio giovanile in Trentino, dedicato alla memoria del giornalista e umorista italiano Beppe Viola, scomparso a 43 anni nel 1982. Nella partita che seguiremo (ore 14:45) si affrontano l’Inter, detentore del trofeo che vinse l’anno scorso battendo in finale il Torino, e il Parma. A livello giovanile le due formazioni si sono appena incrociate al Viareggio: la spuntò il Parma Primavera ai rigori.

Il Torneo Beppe Viola si disputa a Città di Arco, nell’Alto Garda Trentino, tra l’1 e il 6 marzo. La formula è semplice: ci sono quattro gironi da quattro squadre ciascuno, passa la prima di ogni raggruppamento. Il 4 marzo si disputano le due semifinali, poi la finale martedi 6 marzo. Siamo giunti alla 41esima edizione: la “prima” di questo torneo fu nel 1972 e vide la vittoria del Verona proprio sull’Inter – all’epoca e per le prime tre edizioni c’erano solo due partecipanti – cosa che si ripetè esattamente l’anno successivo; nel 1974 vinse il Lanerossi Vicenza sugli scaligeri, poi si allargarono le partecipanti. Dal 1983 il trofeo è intitolato alla memoria di Viola e la finale avviene in concomitanza con la consegna di un premio giornalistico sempre alla sua memoria. Il programma prevede anche un torneo interregionale per la categoria pulcini, e un torneo femminile che giunge quest’anno all’undicesima edizione. Nell’albo d’oro comanda il Milan che ha ottenuto 6 successi; seguono Fiorentina, Juventus e Roma con 5, quindi Inter, Verona e Vicenza con 3. Niente di nuovo insomma: i nomi sono quelli più in voga anche nelle categorie superiori, segno che queste società sanno lavorare molto bene con i vivai. Nel girone D, oltre a Inter e Parma, sono presenti anche la Reggina e i padroni di casa dell’Arco. Altre partecipanti: Torino, Napoli, Milan, Verona (gruppo A), Juventus, Lazio, Chievo, Nordsjaelland (gruppo B), Roma, Atalanta, Fiorentina, Rappresentativa Alto Adige (gruppo D). Dal 2005 si assegna inoltre il premio fairplay: dopo le prime due edizioni in cui si premiava un calciatore, dal 2007 si premia una squadra. L’Inter nel 2011 si è portata a casa anche quello. Da oggi proverà a fare il bis. Un’occasione per vedere all’opera qualche giovane emergente. Inter-Parma Under 16 sta per cominciare…

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori