CALCIOMERCATO/ Inter, tre colpi per Bielsa: Isla-Asamoah-Muniain

- La Redazione

E’ da ieri che si parla con insistenza di un possibile arrivo a Milano, sponda Inter, di Marcelo Bielsa. Con l’argentino arriverebbero tre giocatori importanti.

bielsa_r400
Bielsa, allenatore Athletic Bilbao (Foto Infophoto)

E’ da ieri che si parla con insistenza di un possibile arrivo a Milano, sponda Inter, di Marcelo Bielsa, allenatore argentino dell’Atletico Bilbao che in estate rifiutò la panchina nerazzurra perchè aveva già dato la parola al presidente Urrutia. Bielsa è un allenatore che dei valori stabili, per lui la parola conta molto. Per questo non si è ancora seduto a un tavolo per discutere il biennale offerto dalla dirigenza del club basco che vorrebbe trattenere il tecnico sudamericano. Bielsa non è sicuro di voler rimanere, la tentazione Inter è davvero forte. Il presidente Moratti ha deciso di puntare su El Loco, un tecnico dal carattere forte simile a quello di Mourinho. L’Inter vuole portare a Milano un allenatore capace di produrre un gioco fresco, pimpante. Con Bielsa qualche senatore potrebbe rimanere, in particolare gli argentini Zanetti, Cambiasso, Samuel e Milito, che hanno già lavorato con Bielsa nell’Argentina. L’ex c.t. del Cile punterebbe sul 4-1-2-3 con un vertice basso a centrocampo e due centrocampisti in grado di offendere e difendere. Bielsa vorrebbe almeno un paio di acquisti. Mauricio Isla piace moltissimo all’Inter, ancora di più al tecnico argentino che lo ha allenato nel Cile dove ai Mondiali 2010 ha fatto una bellissima figura. Isla è un giocatore eclettico capace di giocare in più ruoli. Bielsa potrebbe schierarlo da terzino destro qualora Maicon dovesse andare via. Ma il cileno, attualmente fuori per infortunio, potrebbe venir sfruttato anche a centrocampo. I contatti con l’Udinese ci sono da tempo, il club friulano valuta il giocatore 15 milioni di euro. Oltre a Isla dall’Udinese potrebbe arrivare Asamoah, un giocatore che porterebbe forza fisica e tanta corsa a centrocampo, un elemento che farebbe bene nel modulo di Bielsa. Anche per Asamoah la cifra è più o meno la stessa di Isla, ma su entrambi la concorrenza è davvero agguerrita. L’ultimo nome potrebbe essere quello di Iker Muniain, giovane attaccante spagnolo classe 92′ lanciato nell’Atletico Bilbao proprio da Bielsa. E’ un attaccante rapido e duttile in grado di giocare in varie posizioni in attacco. Non segna tanto ma Bielsa è convinto che sia soprattutto a causa della giovane età. Non sarà facile strapparlo all’Atletico Bilbao e al calcio spagnolo visto che molti grandi club lo hanno già puntato.

Massimo Moratti vorrebbe rivedere lo stesso gioco dell’Atletico Bilbao nell’Inter della prossima stagione. Il primo passo sarà quello di convincere Bielsa a tentare la grande avventura a Milano. Una missione mica semplice…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori