CALCIOMERCATO/ Inter, Il nuovo centrocampo tra Isla, Strootman e Wijnaldum, ma le inglesi…

- La Redazione

Oltre a Mauricio Isla, dichiaratamente apprezzato da Marco Branca, l’Inter sta cercando in Olanda il sostituto di Thiago Motta. Occhi si Strootman e Wijnaldum, seguiti anche in Inghilterra

kevin_strootmanR400
Kevin Strootman, 22 anni, già nel giro della nazionale olandese (INFOPHOTO)

Indipendentemente da quello che sarà il nuovo allenatore (Ranieri verrà congedato a Giugno), l’Inter sta conducendo delle trattative di mercato volte a rinforzare un centrocampo palesemente sfibrato. Urgono pezzi di ricambio, e in Corso Vittorio Emanuele si stanno già muovendo. Sappiamo dell’interessamento per Mauricio Isla dell’Udinese, ma la trattativa non si prospetta semplice, considerando richiesta dell’Udinese e concorrenza nutrita. Ma il cileno non è solo, sul taccuino di Marco Branca. Dall’Inghilterra rimbalzano infatti indiscrezioni che legano all’Inter il nome di Georginio Wijnaldum, centrocampista (come vedremo, definizione un poco riduttiva) del PSV di Eindhoven. La notizia, diffusa da calcionews24.com, giunge improvvisa ma non del tutto inaspettata. Stiamo infatti parlando di un elemento forse sconosciuto ai più, ma che ha già mosso oltre sei milioni di euro nelle casse del Feyenoord, che lo ha ceduto quest’estate al PSV. Dove il ragazzo sta sciorinando l’intero repertorio, e credeteci, c’è di che saziarsi. Anche le cifre (25 presenze 7 gol in Eredivisie, 12 con 4 reti in Europa League) raccontano un giocatore estremamente tecnico ed eclettico, capace nel dribbling e naturalmente predisposto alla scorribanda offensiva, in virtù di un discreto fiuto per il gol. Ruolo? Dunque, quest’anno si sta imponendo come mezzala, partendo dal centro ma sganciandosi sovente a rimorchio delle punte: un numero 8 con tendenze (e piedi) da 10, potremmo dire. Inevitabilmente, Wijnaldum è già entrato nell’orbita della nazionale olandese (in gol al debutto contro San Marino), e può considerarsi in lizza per un posto nei 23 dell’Europeo. Così come per un ruolo nelle prossime telenovelas di mercato, se è vero che anche il Newcastle ha raggiunto l’Inter nella lista degli estimatori. Secondo la stampa inglese, nerazzurri e bianconeri (d’Inghilterra stavolta) sono destinati a contendersi il cartellino del giocatore quest’estate, quando il PSV potrebbe decidere di cederlo per fare cassa (il contratto scade nel 2015). Per quanto? Sicuramente più di 6-7 milioni, ovvero la cifra per cui è stato acquistato. Il prezzo giusto potrebbe toccare i 10 milioni, considerando anche che gli olandesi avrebbero già rifiutato offerte di poco inferiori. Non solo: alla trattativa per Wijnaldum, l’Inter potrebbe anche legare il discorso su…

…Kevin Strootman, coetaneo e compagno nel PSV. Quest’ultimo, volante con buone competenze di rottura (e contratto sino al 2016), ha già conquistato un posto in Nazionale (7 presenze 1 gol), oltre che un foglietto nel bloc-notes di molti osservatori. In primis anche quelli nerazzurri, che sull’asse olandese sperano di trovare un centrocampista adatto a raccogliere l’eredità di Thiago Motta. Compito non facile, ma i candidati sembrano quelli giusti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori