DIRETTA/ Inter-Catania live (0-2 p.t.): la partita in temporeale

- La Redazione

Inter-Catania chiude il primo tempo sul punteggio shock di 2-0 per gli ospiti. I nerazzurri riusciranno a scuotersi? La diretta di Inter-Catania live in temporeale la ripresa

inter_pazzini_R400
Infophoto

Il primo tempo di Inter-Catania si chiude con il risultato di 0-2. Decidono l’incontro le reti di Gomez ed Izco per un primo tempo da film horror per i colori nerazzurri. La beneamata parte bene ma al primo affondo etneo subisce gol e si squaglia in maniera disarmante. Al minuto 20, infatti, il Papu Gomez converge dalla fascia sinistra, si beve Nagatomo come fosse un bicchier d’acqua, e non lascia scampo a Julio Cesar infilando il palo lontano. Si tratta di un colpo troppo grande da mandar giù, la squadra di Ranieri vede crollare le fondamenta di sabbia sulle quali erano state costruite le certezze per stasera. Gli uomini di Montella prendono così il controllo delle iniziative e dominano in lungo e largo la seconda parte di frazione. All’inconsistenza nerazzurra si aggiunge poi la svista arbitrale, l’ennesima delle ultime settimane, che spiana la strada al raddoppio catanese. Marchese scatta almeno un metro in fuorigioco e serve l’assist a Izco che al centro dell’area infila la porta lasciata sguarnita dall’uscita disperata di Julio Cesar. Si chiude così ogni discorso per quanto riguarda il primo tempo, il Catania domina il possesso palla e si permette di fare melina al cospetto di un’Inter raramente così piccola. 

Fine primo tempo: Inter, voto 4: Partenza discreta, ma al primo tiro subisce il gol e non reagisce più. Atteggiamento inaccettabile che rompe il patto con la tifoseria, giustamente in contestazione al termine della prima frazione di gioco.
Fine primo tempo: Catania, voto 7.5: Insolita provinciale quella di Montella; veloce, abile nelle ripartenze ma anche con un tasso tecnico fuori dal comune. Il doppio vantaggio è ampiamente meritato nonostante la svista arbitrale sulla seconda rete.
Migliore in campo Inter: Forlan, voto 5.5: Difficile scegliere un migliore in campo nei nerazzurri. Almeno lui ci prova…
Migliore in campo Catania: Gomez, voto 7: Ha il merito di realizzare un gran gol alla prima occasione utile.
Peggiore in campo Inter: Lucio, voto 4: In affanno costante, sbaglia praticamente tutto quello che c’è da sbagliare. E’ comunque in ottima compagnia dal momento che tutti i compagni si aggirano attorno a questi voti.
Peggiore in campo Catania: Nessuno



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori