CALCIOMERCATO/ Inter, Gomez e Barrientos incantano, Branca ci penserà?

- La Redazione

Il Catania sfiora l’impresa a San Siro. Gli etnei, ben allenati da Vincenzo Montella e in vantaggio di due gol alla fine del primo tempo, hanno sfiorato la grande vittoria a San Siro,

Gomez
El Papu Gomez, uno dei più positivi nella stagione del Catania (Infophoto)

Il Catania sfiora l’impresa a San Siro. Gli etnei, ben allenati da Vincenzo Montella e in vantaggio di due gol alla fine del primo tempo, hanno sfiorato la grande vittoria a San Siro, anche se di questi tempi il campo dei nerazzurri sembra essere bottino di conquista per tutti. L’Inter di Ranieri riesce a recuperare i due gol con Forlan e Milito, ma i problemi restano. Anche perchè il Catania gioca ad alta velocità, i centrocampisti del club siciliano volano rispetto agli avversari. Montella è bravo non solo perchè riesce a imprimere un gioco altamente spettacolare alla squadra ma anche a ricercare un certo equilibrio tra i reparti e ad esaltare la grande tecnica dell’intera rosa. Ieri il primo gol del Catania lo ha realizzato Alejandro Gomez, attaccante esterno argentino, classe 88′, che a gennaio sembrava a un passo dai nerazzurri. Ranieri aveva indicato nel “Papu” il giocatore adatto per l’Inter. Nella mente del tecnico giallorosso il funambolo del Catania avrebbe dovuto giocare da esterno alto a sinistra o a destra. Ieri Gomez è stata una costante spina nel fianco della difesa nerazzurra. Il primo gol del Catania è arrivato su invito di Barrientos per Gomez, quest’ultimo ha saltato con facilità Nagatomo e ha spedito in rete un violento diagonale dove Julio Cesar non ha potuto fare nulla. Gomez ha poi continuato a dare fastidio come una zanzara alla difesa dell’Inter, per Nagatomo è stata una serata da dimenticare. L’Inter nel finale del match ha poi trovato le contromisure, ma Branca avrà sicuramente preso appunti. E pensare che il giorno prima del match l’amministratore delegato del Catania Lo Monaco aveva proprio parlato dell’interesse dell’Inter per Gomez a gennaio, caldeggiando il suo acquisto nella prossima stagione. Ma il Catania è una squadra piena zeppa di talento. Ieri il migliore in campo dei siciliani è stato Pablo Barrientos, attaccante/trequartista classe 85′ che ha tagliato in due l’Inter. Suo il lancio per Gomez, sue altre giocate importanti. Un giocatore che quest’anno sta facendo davvero il salto di qualità. Anche lui piace tantissimo alle grandi squadre, Lo Monaco ha speso parole importanti per il giocatore argentino che qualche giorno fa ha dichiarato che sogna l’approdo nel Napoli dove ha giocato il suo idolo Maradona.

L’Inter avrebbe certamente bisogno di due giocatori così rapidi e veloci che sicuramente aumenterebbero l’imprevedibilità dei nerazzurri e che ringiovanirebbero la rosa. Due calciatori che sicuramente saranno protagonisti nel prossimo mercato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori