CALCIOMERCATO/ Inter, Pazzini o Milito nella prossima stagione? Tanti dubbi sul primo…

- La Redazione

Si parla tanto di rifondazione in casa Inter, di rivoluzione e di ringiovanimento della rosa. L’Inter nella prossima stagione dovrà scegliere tra Milito e Pazzini.

inter_pazzini_R400
Infophoto

Si parla tanto di rifondazione in casa Inter, di rivoluzione e di ringiovanimento della rosa. Praticamente in estate il calciomercato nerazzurro porterà a Milano giovani talentuosi e manderà via alcuni giocatori ormai sul viale del tramonto. L’attuale stagione dell’Inter è difficile da decifrare perchè molti giocatori non stanno rendendo e alcuni senatori stanno dando dimostrazione di essere maggiormente pronti per determinate situazioni. In difesa per esempio Andrea Ranocchia non sta vivendo una grande stagione, anche perchè il difensore italiano non ha avuto tanta fiducia da Ranieri. Ma quando è entrato in campo, Ranocchia ha sbagliato spesso i match, vedi Palermo e Bologna. Attualmente Ranocchia è fermo ai box, per lui dovrà esserci assolutamente il riscatto se vorrà far parte della rosa degli Europei. Al posto di Ranocchia il tecnico romano si sta affidando all’esperienza di Lucio e Samuel ma anche loro non stanno facendo bene. Ma nell’Inter sono in molti a essere preoccupati dell’involuzione di Giampaolo Pazzini, attaccante italiano nato a Pescia che è arrivato all’Inter a gennaio della scorsa stagione. Pazzini da gennaio a giugno 2011 ha segnato molti gol con i nerazzurri, quest’anno invece l’ex centravanti della Sampdoria sta deludendo molto. Per lui i numeri sono impietosi, il Pazzo non segna dall’ultima partita del girone d’andata contro la Lazio. Da allora solo brutte prestazioni ed errori sottoporta impressionanti. A Napoli nel finale Pazzini si è mangiato un gol già fatto, idem contro il Catania quando solo dinanzi a Carrizo non ha saputo tramutare in gol una facile occasione. Anche Pazzini si gioca il posto nell’Inter per la prossima stagione. E’ vero, rispetto a Milito è più giovane, ma i numeri parlano a favore dell’attaccante argentino, classe 78′. Milito è il capocannoniere dell’Inter in stagione, in campionato ha segnato 13 gol. Sono molte le voci di mercato che vorrebbero Milito lontano da Milano nella prossima stagione anche per risparmiare sull’ingaggio da 5 milioni di euro di euro a stagione dell’ex attaccante del Genoa. Ma è anche vero che Pazzini non sta davvero rendendo e a questo punto l’Inter potrebbe rivoluzionare completamente l’attacco con l’acquisto di due giocatori. Pazzini in questi ultimi mesi dovrà dimostrarsi un giocatore da Inter.

Anche perchè i nerazzurri certamente cambieranno allenatore per questo avranno bisogno di un centravanti forte per ripartire alla grande nella prossima stagione. Pazzini dovrà vincere la concorrenza di Milito o lascerà l’Inter. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori