CALCIOMERCATO/ Inter, Sahin-Granero, il Real pronto a cedere i due giocatori

- La Redazione

Secondo molti addetti ai lavori il problema principale dell’Inter è a centrocampo dove la manovra è lenta e poco fluida. L’Inter ha messo nel mirino Sahin e Granero.

Sahin
Nuri Sahin (Infophoto)

Secondo molti addetti ai lavori il problema principale dell’Inter è a centrocampo dove la manovra è lenta e poco fluida. Gli avversari, soprattutto quelli con un centrocampo molto veloce, vanno a nozze con il lento centrocampo nerazzurro basato su molti senatori che dovrebbero riposare. Non a caso domenica sera contro il Catania il centrocampo nerazzurro si è rivitalizzato con l’uscita di Cambiasso e Palombo e l’inserimento in campo di Poli e Obi. Due giovani che hanno portato freschezza. I dirigenti nerazzurri, aldilà della scelta del prossimo allenatore, vorranno concentrare i maggiori sforzi economici sul centrocampo. Serve gente capace di dare rapidità alla manovra, calciatori giovani e di qualità. L’Inter a gennaio ha cercato di puntare su Nuri Sahin, centrocampista turco classe 88′ che nel Real Madrid trova poco spazio. Sahin era stato seguito dai nerazzurri già l’estate scorsa dopo il bel campionato disputato con la maglia del Borussia Dortmund ma i dirigenti madrileni furono più lesti a mettere sotto contratto il giocatore. Sahin però in estate si è subito fatto male e ha dovuto saltare gran parte della preparazione. Al suo rientro ha avuto poche possibilità di giocare titolare anche perchè il titolare Xabi Alonso è uno dei pupilli di Josè Mourinho. Sahin in estate potrebbe andare via, il giocatore turco vuole giocare con continuità anche perchè ha solo 24 anni. L’Inter è in cerca di un regista dai piedi buoni per questo Sahin potrebbe essere il giocatore giusto. La sua valutazione di mercato è scesa dopo l’opaca stagione al Real Madrid. Certamente i madrileni vorranno recuperare in parte i 10 milioni di euro spesi in estate per l’acquisto del ragazzo turco. Ma nel Real Madrid c’è anche un altro giocatore che piace all’Inter. Si tratta di Esteban Granero, ex talento del calcio spagnolo che nel Real Madrid ha fatto davvero poco. Classe 87′, Granero non viene praticamente mai visto da Mourinho. Granero nella scorsa stagione salvò il Real Madrid a Milano contro il Milan segnando il gol del pareggio nei minuti finali. Granero è un giocatore duttile e può giocare da centrocampista centrale ma anche da esterno d’attacco a sinistra o a destra. Dotato di grandi qualità tecniche, nei mesi scorsi è stato accostato all’Inter ma Mourinho ha negato la cessione.

In estate le cose dovrebbero cambiare perchè Granero ha deciso di andare via per giocare maggiormente. Su di lui ci sono anche altri club spagnoli, ma il giocatore potrebbe decidere di andare all’estero.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori