DIRETTA/ Chievo-Inter live (0-0 p.t.): la partita in temporeale

- La Redazione

Chievo-Inter chiude il primo tempo e i giocatori si avviano negli spogliatoi, ma la partita riserverà certamente altre emozioni. La diretta di Chievo-Inter live il secondo tempo

maicon_inter_chievoR400
Un contrasto tra Hetemaj (sinistra) e Maicon: il brasiliano fu il migliore dei suoi all'andata, vinta dall'Inter 1-0

Al Bentegodi di Verona, si è appena concluso il primo tempo di Chievo – Inter sul risultato di 0-0. L’ingresso delle formazioni in campo rivela subito diverse sorprese: Ranieri sforna il 4-3-1-2 con Sneijder a supporto della coppia sudamericana Milito-Forlan; Cambiasso dopo le ultime prestazioni non confortanti rimane in panchina. Di Carlo, invece, conferma 10/11 della formazione di sabato scorso a Torino, con Pellissier che recupera posto e fascia di capitano. Dopo una prima fase di studio delle due squadre, i nerazzurri prendono coraggio e provano a spingere. La manovra offensiva interista si produce soprattutto dalla destra. Al quarto d’ora un’ingenuità di Acerbi, porta al calcio di rigore per l’Inter. Il difensore clivense infatti, stoppa una conclusione di Lucio in area con la mano. Milito sfida Sorrentino dagli 11 metri, ma il portiere gialloblù conferma la fama di “pararigori” che lo precede, parando un tiro non irresistibile di Milito. L’Inter nonostante l’errore del suo numero 22, ci crede. Sneijder (il migliore tra le fila ospiti) colpisce una traversa dal limite dell’area, dopo aver designato una quasi perfetta parabola a scendere. Il Chievo pian piano ripiega nella porpria metà campo, riducendo ogni spiraglio alla produzione offensiva interista. Così una decina di minuti più tardi è Stankovic a provarci da fuori: la sua conclusione finisce pochi centimetri al di sopra della traversa. I nerazzurri governano il campo non offrendo una manovra rapida e sul finale il Chievo rischia di colpire. Un contropiede orchestrato da Thereau, libera Pellissier in area. Il bomber valdostano però (ostacolato da Lucio) non riesce a battere Julio Cesar, impeccabile nell’uscita. La squadra nerazzurra sembra finora in lieve ripresa, anche se il Chievo si sta confermando un “osso duro”. Vedremo se l’Inter riuscirà a ritornare alla vittoria nel giorno del suo compleanno… 

MIGLIORE IN CAMPO CHIEVO: ANDREOLLI 7
PEGGIORE IN CAMPO CHIEVO: DRAME’ 5,5
MIGLIORE IN CAMPO INTER: SNEIJDER 7,5
PEGGIORE IN CAMPO INTER: J. ZANETTI 5
(Francesco Davide Zaza – @francescodzaza)

Risorsa non disponibile



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori