CALCIOMERCATO/ Inter, Dybala-Rodriguez: che coppia per… Bielsa!

- La Redazione

L’Inter si muove sul mercato dei talenti. Sempre viva l’idea Dybala, gioiello argentino dell’Instituto de Cordoba. Attenzione anche all’idea James Rodriguez, colombiano del Porto

marco_branca_inter_r400
Marco Branca (Infophoto)

CALCIOMERCATO – Ci sono sempre loro, i giovani talenti del mondo, sul taccuino del direttore dell’area tecnica nerazzurra, Marco Branca. Il dt di corso Vittorio Emanuele sta lavorando senza sosta per gettare le basi per la prossima campagna acquisti estiva. Un vero e proprio crocevia quello che andrà in scena dal prossimo 30 giugno al 31 agosto del 2012 e che dovrà permettere alla compagine nerazzurra di rinascere dalle proprie ceneri, creando il giusto mix fra giocatori esperti e talenti, magari dietro qualche cessione dolorosa. Il nome che va sempre di moda in quel della Pinetina è quello di Paulo Dybala, attaccante argentino di proprietà dell’Instituto de Cordoba ormai da mesi nel mirino della compagine nerazzurra. Secondo le indiscrezioni che giungono dal Sudamerica l’operazione sarebbe veramente vicina alla conclusione e l’Inter avrebbe di fatto presentato un’offerta molto interessante che avrebbe convinto la società che detiene il cartellino del ragazzo. Un rumor di fatto confermato dal diretto interessato che parlando del proprio futuro ha detto: «In Europa? Ovunque lì si gioca un bel calcio. Chiaramente mi piace molto il Barcellona, ma anche l’Athletic di Bielsa. In tutti i campionati militano grandi giocatori che posso solo osservare». E guarda caso El Loco Bielsa è uno dei maggiori candidati per sedersi sulla panchina dell’Inter la prossima stagione in attesa di capire se Stramaccioni supererà o meno l’esame di maturità. Un altro giovane talento per il probabile allenatore argentino è James Rodriguez, altra indiscrezione che circola da non poco in casa interista. Secondo quanto riporta il quotidiano portoghese sportivo O’ Jogo, l’Inter si è fatta concretamente avanti per l’esterno classe 1991 di origini colombiane in forza al Porto. Sulle sue tracce vi sono però anche il Manchester United, il Paris Saint Germain e il Bayern Monaco e a spaventare i piani alti di Palazzo Saras è la clausola rescissoria. del giovane, ben 45 milioni di euro. Rimanendo in casa Dragos i nerazzurri dell’Inter starebbe pensando anche a Fernando, centrocampista brasiliano che sarebbe perfetto per rinnovare il reparto di mezzo ormai fin troppo logoro e opaco.

 

Insieme a Guarin, tra l’altro, formerebbe una coppia ben collaudata e di sicuro affidamento: non ci resta che attendere ulteriori sviluppi a riguardo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori