CALCIOMERCATO/ Inter, Branca: ecco il prezzo del riscatto di Guarin

- La Redazione

La vittoria contro il Genoa ha sicuramente grande grinta all’Inter in vista della rincorsa al terzo posto in classifica. Ottimo debutto di Guarin, centrocampista arrivato dal Porto.

Guarin_Inter
Guarin (infophoto)

La vittoria contro il Genoa ha sicuramente grande grinta all’Inter in vista della rincorsa al terzo posto in classifica. I nerazzurri vorranno continuare a sperare nel terzo posto anche se la Lazio è lontana sette punti. L’Inter sabato giocherà contro il Cagliari nel campo neutro di Trieste, il tecnico Stramaccioni dovrà cercare di vincere per continuare il sogno della Champions League. Il calciomercato nerazzurro ha avuto modo di vedere all’opera per buona parte del secondo tempo Fredy Guarin, centrocampista colombiano classe 86′ prelevato dal Porto con la formula del prestito oneroso di 2 milioni di euro circa, con diritto di riscatto. Guarin è entrato in campo con piglio deciso, ha avuto modo di farsi apprezzare con alcune giocate di qualità e si è anche procurato un calcio di rigore importante per il risultato finale. Guarin ha convinto tutti anche se per la decisione finale dell’Inter bisognerà aspettare qualche altra giornata. In questi giorni si è parlato tanto del possibile riscatto del colombiano che finalmente è a disposizione dell’Inter dopo il brutto infortunio muscolare di novembre. Guarin infatti secondo la Gazzetta dello Sport piace moltissimo anche al Real Madrid ma l’Inter avrebbe la possibilità di riscattare il giocatore già a maggio per 8,5 milioni di euro. Oggi però Marco Branca, direttore dell’area tecnica dell’Inter, è stato intervistato dal quotidiano O Jogo dove ha parlato proprio del possibile riscatto del giocatore colombiano: “Il riscatto a 8,5 milioni di euro? E’ una notizia falsa visto che l’accordo con il Porto è per 13,5 milioni di euro. Siamo già contenti di Guarin perchè si allena e gioca con un’attitudine alla competizione importante. Ovviamente è ancora presto per parlare del possibile riscatto”. Queste le parole di Branca riguardo al futuro di Guarin che quasi certamente rimarrà all’Inter anche nella prossima stagione. Il calciomercato dell’Inter ha acquistato Guarin nell’ultimo giorno di mercato. Guarin era a un passo dalla Juventus, i bianconeri però hanno preferito puntare su Caceres che era già pronto fisicamente per giocare. Guarin ha voluto a tutti i costi approdare all’Inter, i nerazzurri ora sperano possa risultare decisivo per il finale di campionato per regalare all’Inter il terzo posto per raggiungere i preliminari di Champions League.

L’Inter a Cagliari giocherà sicuramente con Guarin titolare, il tecnico Andrea Stramaccioni è pronto a mandarlo in campo dal primo minuto nella speranza che possa dare ancora tanto al centrocampo nerazzurro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori