CALCIOMERCATO/ Inter, Viviano o Julio Cesar? Dipende dall’allenatore…

- La Redazione

Il calciomercato dell’Inter dipenderà molto dal nuovo allenatore. Mistero Julio Cesar, rimane e o no? Dipenderà dal prossimo allenatore. Al suo posto è pronto Viviano.

viviano_palermoR400
Emiliano Viviano, 10 presenze con la casacca del Palermo (INFOPHOTO)

Il calciomercato dell’Inter dipenderà molto dal nuovo allenatore. Al momento il tecnico dell’Inter è Andrea Stramaccioni che da una settimana ha preso il posto di Claudio Ranieri sulla panchina dei nerazzurri. Il giovane tecnico romano, 36 anni, ha debuttato vincendo cinque a quattro contro il Genoa al termine di un match emozionante. L’Inter ha cambiato qualcosa dal punto di vista tattico, il baricentro della squadra è stato portato più avanti, si sono viste sovrapposizione dei terzini anche se la difesa ha sbandato come sempre. Buona la prima per mister Stramaccioni che piace sempre di più al presidente dell’Inter Massimo Moratti. Il numero di Corso Vittorio Emanuele potrebbe riconfermare il tecnico nerazzurro in vista della prossima stagione, molto dipenderà dai risultati che otterrà Stramaccioni al termine del campionato. Ci sono otto partite prima del termine del campionato. Se Stramaccioni dovesse rimanere in panchina l’Inter potrebbe puntare sui giovani, se invece Moratti volesse vincere subito, chiamando qualche altro allenatore, allora punterebbe su giocatori già collaudati per vincere nella stessa stagione. Stramaccioni potrebbe dare il via libera per la cessione di molti elementi che hanno fatto la storia dell’Inter. Julio Cesar è uno di questi. Il portiere brasiliano, classe 79′, potrebbe anche andare via. Su di lui ci sono molti club esteri, in particolare il Flamengo che vorrebbe riportarlo in Brasile. L’estremo difensore nerazzurro potrebbe anche accettare anche se dall’Inghilterra potrebbe arrivare una proposta importante magari del Manchester United che non è molto contento di De Gea. Julio Cesar però potrebbe anche rimanere qualora l’Inter puntasse su un allenatore che avrebbe il compito di vincere subito. Il calciomercato dell’Inter dovrà comunque autofinanziarsi, per questo l’eventuale cessione di Julio Cesar servirebbe per l’acquisto di altri giocatori importanti. L’Inter infatti avrebbe già il sostituto. Si tratta di Emiliano Viviano, portiere del Palermo in comproprietà con l’Inter. Il giocatore avrebbe già dato la propria disponibilità a rientrare a Milano per prendere il posto di Julio Cesar. Il suo campionato con la maglia del Palermo si sta rivelando importante per Viviano che sta giocando con regolarità regalando prestazioni importanti.

L’Inter monitora le prestazoni del giocatore ben sapendo che potrebbe davvero essere lui l’erede di Julio Cesar. Un portiere giovane e italiano per difendere la porta dell’Inter. Non succede dai tempi di Toldo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori