CALCIOMERCATO/ Inter, Balotelli a Milano in cambio di Sneijder e Maicon

- La Redazione

L’Inter starebbe preparando la strategia per arrivare a Mario Balotelli. Per il bad boy italiano potrebbero essere offerti i cartellino di Wesley Sneijder e Maicon al City

balotelli_r400
Foto: InfoPhoto

CALCIOMERCATO – «Balotelli? Credo ci sarà tempo di parlarne tra uno o due mesi. Oggi è il giorno di Fredy». Sono bastate queste poche parole rilasciate dal direttore dell’area tecnica nerazzurra Marco Branca, durante la presentazione ad Appiano Gentile di Guarin, per dare di fatto il via al tam tam Balotelli, al ritorno di Supermario alla Pinetina. Non è di certo una novità ma in corso Vittorio Emanuele stanno seriamente pensando di riportare in Italia il tanto discusso attaccante della Nazionale italiana. Legato al Manchester City con un bel contratto la storia del Bad Boy in Inghilterra potrebbe terminare anzitempo nel caso in cui anche Roberto Mancini, di fatto lo scudo di Mario all’Etihad Stadium, venisse appiedato al termine della stagione in corso. Il 2011-2012 doveva essere l’anno dell’esplosione definitiva dei Citizens ma in Champions League la compagine ha lasciato anzitempo il torneo in un girone sicuramente nelle sue corde (peggio è andata in Europa League) mentre in campionato, dopo aver dominato per diversi mesi, si è fatta superare e distanziare dai cugini del Manchester United. In estate, quindi, tutto potrebbe succedere ma la cosa certa è che, così come avvenuto per Carlitos Tevez le scorse settimane, nessuno a Manchester è intenzionato a svendere il patrimonio Balotelli. Supermario è stato pagato circa 28 milioni di euro due estate fa ed ora ne vale fra i 30 e i 35 milioni, un valore che sarebbe decisamente più alto se non fosse per i noti colpi di testa del talento bresciano. L’Inter non ha assolutamente co-tanta moneta a disposizione per un solo colpo ma potrebbe abbassare l’esborso economico se il Manchester decidesse di accettare qualche contropartita tecnica. I maggiori indiziati sembrerebbero essere Wesley Sneijder e Maicon, due della vecchia guardia nerazzurra che in estate faranno le valigie. Il nazionale olandese vale ora come ora sui 25 milioni di euro mentre il Colosso attorno ai 10. Un valore totale di 35 milioni, guarda caso, lo stesso appunto di Balotelli. Supermario, tra l’altro, sarebbe perfetto per il gioco di Andrea Stramaccioni, calciatore capace di spaziare sul fronte d’attacco per andare a ricoprire qualsiasi ruolo, dall’esterno d’attacco alla seconda punta, passando dalla punta centrale.

 

Insomma, il terreno per coltivare qualcosa di importante c’è, ma come ha detto ieri Branca, aspettiamo ancora qualche settimane per dare il via definitivo alle danze…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori