CALCIOMERCATO/ Inter, Becali (ag.Chivu): rinnovo? Lunedì decidiamo, ma Cristian non è più così convinto… (esclusiva)

La vicenda contrattuale di Cristian Chivu è uno degli snodi di calciomercato più caldi in casa Inter. Per sapere a che punto è la trattativa abbiamo sentito Joan Becali, agente del rumeno

10.05.2012 - La Redazione
chivu_cristian_rinnovoR400
Lunedì Cristian Chivu deciderà se rinnovare con l'Inter (INFOPHOTO)

La vicenda di Cristian Chivu è uno degli snodi imminenti del calciomercato dell’Inter. Come sappiamo il contratto del difensore rumeno scade a breve, il prossimo Giugno per l’esattezza. Tra continui rinvii siamo quasi arrivati alla data di scadenza: la decisione dell’Inter su Chivu è sempre più vicina, e potrebbe arrivare da un giorno all’altro. Per capire a che punto sono le trattative tra Chivu e l’Inter, ilsussidiario.net ha contattato in esclusiva Joan Becali, agente del difensore. Il quale ha confermato che una decisione non è ancora stata presa, ma il momento è caldo: “In questi giorni vedremo, Lunedì prossimo forse avremo un incontro a Milano“. Insomma, settimana prossima dovremmo finalmente sapere quale sarà il futuro di Christian Chivu, con tutta probabilità già Lunedi. Come ha confermato Becali subito dopo: alla richiesta se il problema sia legato all’ingaggio, l’agente ha risposto: “Non lo so questo, ripeto: lunedi prossimo potremo dire qualcosa“. In questi giorni dunque l’Inter dovrà fare le dovute valutazioni, per capire se confermare Chivu o meno nella prossima stagione. In questo senso, attenzione anche agli altri difensori: la permanenza del rumeno potrebbe dipendere da quella di Lucio e Ranocchia. Sul brasiliano, che ha rinnovato quest’estate, cominciano a circolare le prime voci di cessione, che d’altro canto blinderebbe Ranocchia, al centro dell’intrigo legato al Napoli. A proposito: c’è l’opportunità che Chivu rientri come contropartita nell’affare Lavezzi? Becali è stato chiaro al riguardo: “Non credo, Chivu se resterà in Italia resterà solo all’Inter“. Come aveva già fatto in passato, Becali ha oggi raffreddato la pista partenopea per il proprio assistito, il cui futuro dunque oscilla tra l’Inter e l’estero, con il Real Madrid di Mourinho in agguato e il ritorno all’Ajax soluzione da non sottovalutare. Ma qual la volontà del difensore? Al riguardo, Becali era sin qui stato esplicito nell’affermare che la priorità per Cristian è sempre stata quella di rimanere all’Inter. E’ ancora così? “Non so se è convinto di restare all’Inter, Lunedì prossimo decideremo“: le parole del procuratore lasciano più che aperta l’ipotesi dello svincolo. Certo, possiamo immaginare quanto Chivu sia attaccato ai colori nerazzurri, di cui è diventato quasi una colonna negli ultimi anni. Ma può darsi che i tentennamenti della società, così come l’eventuale riduzione dello stipendio, possano farlo…

…optare per un’altra squadra. Da un punto di vista tecnico, Chivu può ancora offrire due o tre anni all’altezza (infortuni permettendo), magari come alternativa di lusso al pacchetto centrale che come terzino sinistro. Come detto, andranno capite le intenzioni dell’Inter sugli altri difensori: se uno tra Ranocchia e Lucio dovesse lasciare Milano, la conferma del rumeno sarebbe una mossa pressochè conseguente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori