CALCIOMERCATO/ Inter, l’addio di Lucio blinderebbe Ranocchia

L’Inter domenica sera si giocherà le ultime speranze di Champions League contro la Lazio. I nerazzurri sono pronti a lasciare Lucio e a confermare Ranocchia, giovane difensore…

10.05.2012 - La Redazione
Ranocchia
Ranocchia - Inter (Infophoto)

L’Inter domenica sera si giocherà le ultime speranze di Champions League contro la Lazio. Difficile che i nerazzurri possano arrivare al terzo posto, servirà un miracolo sportivo con la vittoria contro i biancocelesti e la sconfitta dell’Udinese a Catania con il Napoli che non dovrebbe vincere in casa contro il Siena. Una serie di combinazioni molto improbabili. Il calciomercato dell’Inter è comunque deciso a rinforzare la squadra in maniera adeguata, la rosa deve essere ringiovanita per questo verranno fatti dei movimenti in entrata e in uscita. Ezequiel Lavezzi è il primo rinforzo che Moratti vorrebbe regalare a Stramaccioni, il presidente nerazzurro ha un debole per il giocatore argentino del Napoli che ha già dato il proprio assenso per l’arrivo a Milano. Sarà fondamentale capire quali saranno le contropartite tecniche per l’arrivo del Pocho a Milano. Oggi non si parla dell’inserimento di Andrea Ranocchia nella trattativa. Il forte difensore centrale italiano, classe 88′, ha vissuto una stagione molto travagliata. Molta panchina per l’ex giocatore del Genoa che quando è sceso in campo non sempre ha dimostrato tutto il proprio valore. Ranocchia è un giocatore che Moratti vuole recuperare non fosse altro per la cifra che ha speso per riscattarlo interamente dal Genoa. E poi si tratta di un difensore giovane che ha mostrato qualità importanti, quest’anno gli è mancata in particolare la fiducia dell’ambiente e soprattutto dei tecnici. Chiaro che un altro anno dietro i due veterani Samuel e Lucio non gioverebbe a Ranocchia che quasi certamente chiederà delle rassicurazioni dal punto di vista tecnico. Per Ranocchia potrebbero però arrivare buone notizie dal mercato. L’Inter ha rinnovato mesi fa il contratto a Lucio per altri due anni, ma le ultime prestazioni del difensore brasiliano hanno un po’ allarmato la dirigenza nerazzurra. Contro il Parma Lucio è stato l’artefice della rimonta dei ducali con una palla persa ingenuamente fuori dall’area di rigore. Un errore che ha compromesso di fatto la corsa verso il terzo posto. Se arrivassero offerte dal Brasile, l’Inter prenderebbe in esame la cessione del difensore brasiliano che con la maglia nerazzurra ha vinto tutto soprattutto al primo anno. Lucio è stato protagonista del Triplete ma nelle ultime due stagioni non ha fatto molto bene.

Il calciomercato dell’Inter potrebbe cedere il difensore esperto per tenere il giovane ragazzo che piace anche a Cesare Prandelli, c.t. dell’Italia che potrebbe portarlo agli Europei anche se difficilmente scenderà in campo da titolare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori