CALCIOMERCATO/ Inter, per Lavezzi Moratti gioca d’anticipo: l’incontro a giorni

- La Redazione

Il presidente dell’Inter, Massimo Moratti, gioca d’anticipo nell’operazione Lavezzi. A breve dovrebbe tenersi un nuovo incontro con De Laurentiis per chiudere la trattativa

lavezzi_r400
Ezequiel "Pocho" Lavezzi (Infophoto)

CALCIOMERCATO – Le indiscrezioni di mercato che giungono dalla Francia e che vogliono il Paris Saint Germain veramente vicino al Pocho Lavezzi avrebbero fatto drizzare le antenne all’Inter. La società di corso Vittorio Emanuele ha così deciso di anticipare i tempi fissando a breve un incontro con l’entourage dell’attaccante in forza al Napoli. Già in questa settimana potrebbe essere fissato il meeting decisivo per convincere il Pocho al grande salto di qualità. Il diretto interessato non pare comunque avere dubbi sulla prossima meta. A Parigi verrebbe considerato una grande pedina ma non la stella assoluta mentre i nerazzurri vorrebbero creare il nuovo corso partendo proprio dal Pocho. Lo stesso albiceleste, però, è molto legato ai colori partenopei e la meta francese sarebbe anche un modo per non fare uno sgarro appunto ai tifosi che lo hanno amato tantissimo e che continuano a farlo. L’Inter aveva in programma di chiudere la trattativa dopo la finale di Coppa Italia in programma domenica prossima ma, come dicevamo prima, ha dovuto anticipare i tempi. Non è da escludere quindi un nuovo vertice fra i due massimi esponenti, Massimo Moratti ed Aurelio De Laurentiis, dopo quello della scorsa settimana, o tutt’al più un nuovo contatto telefonico fra i due. La nuova offerta dovrebbe prevedere il cartellino del solito Goran Pandev, più Faraoni, Juan Jesus, un altro giovane a scelta più 16/17 milioni di euro. Una maxi operazione quindi che potrebbe cambiare il volto delle due squadre coinvolte. Nel frattempo emerge un retroscena risalente a tre settimane fa, durante il quale vi sarebbe stato uno scambio intenso e acceso fra Mazzarri e Lavezzi che avrebbe poi portato il tecnico livornese a puntare su Pandev. Il Pocho è recentemente uscito allo scoperto commentando i recenti fischi del San Paolo durante la sfida con il Siena: «E’ chiaro che ieri è stata una serata un po’ strana per me, ma nel calcio ognuno è libero di dire la sua, di esprimere la propria opinione… e io lo rispetto. Perciò grazie a tutti i tifosi, indistintamente…». E’ rimasto deluso l’attaccante argentino ma è chiaro che i tifosi vorrebbero che il loro beniamino sposasse per sempre i colori azzurri ed hanno reagito di cuore…

 

Nel frattempo anche il ds del Napoli, Bigon, è uscito allo scoperto, smentendo trattative fra il PSG e il Napoli per Lavezzi. L’operazione è sempre più intricata e la verità verrà a galla fra pochi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori