CALCIOMERCATO/ Inter, Musacchio erede di Lucio. E se Pandev restasse?

- La Redazione

Le due squadre milanesi potrebbero lasciar partire alcuni giocatori importanti che ormai hanno dato tutto. L’Inter ha salutato Lucio, al suo posto pronto Musacchio. Pandev resta?

goran_pandev_r400
Goran Pandev, sostituirà lo squalificato Cavani (Infophoto)

Le due squadre milanesi potrebbero lasciar partire alcuni giocatori importanti che ormai hanno dato tutto. Se il Milan ha visto partire molti senatori come Inzaghi, Gattuso, Nesta, Van Bommel e tra un po’ anche Seedorf, l’Inter ha dovuto incassare le dichiarazioni dell’agente di Lucio che la settimana scorsa ha dichiarato che il suo assistito è pronto a lasciare i nerazzurri nella prossima stagione. Insomma anche il calciomercato dell’Inter dovrà tenere conto dell’addio del giocatore brasiliano, classe 78′, che potrebbe tornare in Brasile. I dirigenti nerazzurri sono a caccia del possibile sostituto, si è parlato molto di un possibile ritorno di Andreolli, difensore del Chievo che è cresciuto nell’Inter, ma non bisogna trascurare la pista estera. In particolare oggi si parla con insistenza di un interessamento dell’Inter per Mateo Musacchio, centrale difensivo argentino con passaporto italiano che gioca nel Villareal. Il 22enne argentino è un calciatore molto promettente che viene inserito dagli addetti ai lavori come uno dei difensori più talentuosi del calcio internazionale. La retrocessione del Sottomarino Giallo nella Serie B spagnola potrebbe portare a un addio di massa soprattutto di quei giocatori che hanno mercato. Non solo, alcuni calciatori importanti potrebbero andare via a un prezzo decisamente inferiore. E’ il caso del giovane Musacchio che ha una valutazione vicina ai 10 milioni di euro ma potrebbe andare via per 8 milioni di euro circa. Un difensore che può giocare anche come mediano davanti alla difesa, un giocatore forte fisicamente e bravo con i piedi. In Italia sono tanti i club pronti a puntare sul giovane difensore, si parla molto di Roma, Napoli e anche la Lazio sta facendo un sondaggio per il giovane calciatore italo-argentino. L’Inter vorrebbe anticipare tutta la concorrenza. I nerazzurri potrebbero riavere in rosa Goran Pandev, attaccante macedone che ieri ha vinto la Coppa Italia contro il Napoli risultando protagonista nell’azione del due a zero con l’assist al bacio per Hamsik. Una stagione esaltante per il macedone che nel Napoli è ritornato a giocare come ai tempi del Triplete nerazzurro. Il club milanese vorrebbe inserirlo nell’affare Lavezzi ma il Napoli non è sicuro di voler puntare su Pandev a causa dell’alto ingaggio.

A questo punto nessuno può essere sicuro dell’addio di Pandev dall’Inter. Il macedone ha tutte le caratteristiche per giocare sia come seconda punta che come trequartista dietro l’unica punta. Un tipo di giocatore che potrebbe piacere a Stramaccioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori