CALCIOMERCATO/ Inter, Jovetic sogno difficile, ma Coutinho potrebbe convincere la Fiorentina (esclusiva)

- La Redazione

Il calciomercato dell’Inter vorrà regalare ad Andrea Stramaccioni una squadra importante in vista della prossima stagione. Nel mirino dell’Inter c’è Coutinho ma la Fiorentina vorrebbe…

Coutinho_Inter_R400
Philippe Coutinho ha segnato all'andata (Infophoto)

Il calciomercato dell’Inter vorrà regalare ad Andrea Stramaccioni una squadra importante in vista della prossima stagione. La stagione appena conclusa non ha portato nulla di positivo all’Inter che ha concluso la stagione fuori dalla Champions League con la qualificazione ai preliminari di Europa League anche se lo scandalo Calcioscommesse potrebbe scombussolare tante cose. Il presidente Moratti si è reso conto che la squadra ha davvero bisogno di cambiare molto dal punto di vista della rosa che è molto logora fisicamente dopo le tante vittorie targate Inter del Triplete. Nel mirino dei nerazzurri c’è soprattutto un rinforzo per il centrocampo da affiancare a Guarin e anche uno per l’attacco. Sul fronte offensivo è già arrivato Rodrigo Palacio, attaccante argentino prelevato dal Genoa per 10 milioni di euro pagabili in tre anni. Palacio non sarà l’unico rinforzo per l’attacco, nel mirino c’è anche un altro giocatore importante. Si parla molto di Mattia Destro, giovane attaccante italiano classe 91′ di proprietà del Genoa ed ex Primavera dell’Inter. Ma il sogno di Moratti è Stevan Jovetic, attaccante montenegrino che l’Inter vorrebbe soffiare alla concorrenza. Convincere la Fiorentina è dura, soprattutto alla luca del rapporto non proprio idilliaco tra il club viola e quello nerazzurro. Il patron Della Valle non vuole assolutamente fare un favore a Moratti ma il giocatore montenegrino potrebbe decidere di andare via. La Fiorentina ha rifiutato un’offerta da 30 milioni di euro dal Chelsea. L’Inter è pronta a offrire un conguaglio economico più il cartellino di Emiliano Viviano, portiere toscano a metà con il Palermo che è da sempre tifoso viola. Il club gigliato dovrà sostituire Boruc che potrebbe andare via da Firenze, per questo Viviano potrebbe essere una soluzione giusta. Ma la Fiorentina oltre a Viviano vorrebbe anche Coutinho, giovane talento brasiliano classe 92′ di proprietà dell’Inter che negli ultimi sei mesi ha giocato da titolare nell’Espanyol. Si tratta di un giocatore bravo tecnicamente che può essere schierato sia come trequartista che come esterno d’attacco. Piace molto a Montella che lo vorrebbe allenare. Con l’inserimento di Coutinho ovviamente il conguaglio economico sarebbe inferiore. Ma l’Inter non vuole rinunciare al gioiello brasiliano. 

Per questo l’Inter sta pensando davvero se è giusto sacrificare un calciatore come Coutinho per arrivare a Jovetic. Chiaro, il montenegrino è un fuoriclasse che in Italia ha mostrato grandi cose mentre Coutinho deve ancora fare tanto, ma le stigmate del fuoriclasse ci sono…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori