CALCIOMERCATO/ Inter, quanti nomi per la fascia: da Debuchy a Kolarov passando per Bosingwa, ecco l’elenco completo

- La Redazione

L’Inter guarda ad Euro 2012 per la fascia destra e dopo Debuchy pensa al nazionale portoghese in forza al Chelsea, Josè Bosingwa: sarà lui il sostituto di Maicon?

Debuchy_contro_Chivu
Debuchy, terzino del Lille e della Francia (Foto Infiphoto)

CALCIOMERCATO – E’ un cantiere tutt’ora aperto l’Inter. La società di corso Vittorio Emanuele sta infatti vagliando una serie di ipotesi senza precludersi nulla e praticamente per ogni ruolo. Fra i tanti obiettivi ricercati anche l’eventuale sostituto di Maicon, che sembra destinato a lasciare Appiano Gentile tentato da un’offerta del Real Madrid nonché del Chelsea. Il sostituto individuato è Mathueu Debuchy, nazionale francese fino a poco impegnato ad Euro 2012 con la Francia, ma attenzione anche alle indiscrezioni che giungono dalla Gran Bretagna. Sembra infatti che l’Inter stia guardando in Polonia ed Ucraina anche per un altro terzino destro e precisamente Josè Bosingwa, nazionale lusitano in forza al Chelsea. Un’operazione non impossibile sulla carta, ostacolata però dall’alto ingaggio percepito dallo stesso che sarebbe costretto a decurtarsi in caso di trasferimento in Italia. Difficile arrivare al gioiello del Lille, a meno di richieste stratosferiche, e difficile mettere le mani sul portoghese, per ragioni simili. Il mercato dei terzini si fa tutto in salita in casa nerazzurra e fra le varie alternative non si perde di vista Aleksandar Kolarov. Questa volta ci spostiamo sulla fascia sinistra vista la corsia mancina occupata dal nazionale serbo in forza al Manchester City. Recentemente è uscito allo scoperto dichiarando di voler giocare di più all’Etihad Stadium ma il difensore dal sinistro micidiale non sembra rientrare nei progetti prioritari di Roberto Mancini. Dovrebbe quindi fare le valigie e l’Inter è in pole position anche perché Juventus e Milan sembrano essersi per ora defilate e concentrate su altro. I Citizens vorrebbero ottenere almeno 15 milioni di euro dopo i 18 spesi due estati fa mentre i nerazzurri potrebbero spingersi fino a 10/12. Si tratta, magari per individuare una soluzione a metà che soddisfi entrambe le squadre. Infine l’ultima idea, quella che porta a Cissokho del Lione, da una settimana circa notizia circolante negli ambienti nerazzurri. Nel frattempo si attende a Milano lo sbarco di Mathias Silvestre, centrale del Palermo, che secondo Zamparini sarebbe già virtualmente un calciatore interista. In realtà in quel del capoluogo lombardo, attendono prima di cedere Lucio, Juan ed eventualmente Ranocchia, prima di assicurarsi un nuovo uomo da inserire nella retroguardia.

La situazione è quindi attualmente bloccato e potrebbe sbloccarsi solamente qualora Lucio dicesse si al Fenerbahce. La trattativa sembra in discesa: il brasiliano ha già dato il suo assenso ed ora potrebbe partire l’operazione fra le due società.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori