CALCIOMERCATO/ Inter, Nainggolan, è lui l’alternativa a Paulinho

C’è un filo conduttore che unisce il calciomercato dell’Inter a quello del Milan. Entrambe le società milanesi vogliono a tutti i costi un centrocampista da piazzare in rosa. 

11.07.2012 - La Redazione
nainggolan_cagliariR400
Nainggolan (infophoto)

C’è un filo conduttore che unisce il calciomercato dell’Inter a quello del Milan. Entrambe le società milanesi vogliono a tutti i costi un centrocampista da piazzare in rosa. Massimiliano Allegri durante la conferenza stampa di ieri ha dichiarato che manca un giocatore davanti alla difesa, un calciatore alla Pirlo e qualcuno in via Turati forse starà ancora piangendo con la foto di Andrea Pirlo tra le mani. Il calciomercato dell’Inter invece è alla ricerca di un centrocampista da affiancare a Guarin per la prossima stagione. Al momento a Stramaccioni manca qualche elemento sia sulla linea mediana del campo sia in attacco. Il d.s. Ausilio è volato in Brasile per cercare di chiudere la trattativa per Paulinho e Lucas. Per il secondo i tempi sono lunghissimi, si parla addirittura di fine agosto di certo dopo le Olimpiadi che vedrà protagonista il giocatore con il Brasile Under 23. L’Inter vorrebbe chiudere per Paulinho per questo ha offerto circa 9 milioni di euro all’Internacional di Porto Alegre per l’acquisto del giocatore. Paulinho gioca nel Corinthians che non vorrebbe cedere il giocatore in vista del Mondiale per Club di dicembre (leggi la nostra esclusiva clicca QUI). I nerazzurri vorrebbero presentarsi ai nastri di partenza con un centrocampo già completo e possibilmente giovane con in panchina alcuni senatori come Cambiasso. Intorno a questi alcuni giovani di valore come Obi e forse Poli, visto che quest’ultimo è tornato alla Sampdoria e piace tantissimo a molti club italiani e non. Paulinho potrebbe decidere di andare via subito ma la questione è comunque economica. Ma l’Inter sonda il terreno per altri giocatori. In Italia c’è un centrocampista classe 88′ che fa gola a molti club italiani e non. Si tratta di Radja Nainggolan, centrocampista belga del Cagliari che a gennaio sembrava a un passo dalla Juventus. Il club bianconero ha già acquistato Asamoah e Isla e non ha bisogno del giocatore belga. Nainggolan piace molto a Napoli e Lazio, la sua valutazione è calata fino a 10 milioni di euro. Stramaccioni stima molto il calciatore del club sardo e lo vedrebbe bene nel ruolo di diga a centrocampo accanto a Guarin. Trattare con Cellino non è mai molto facile, Moratti sa bene che il presidente del Cagliari si fa pagare bene i propri gioielli.

Nainggolan potrebbe accettare l’offerta dell’Inter anche se su di lui ci sono altri club esterni come Anzhi e soprattutt il Cska Mosca. Il Cagliari con i club russi tratta molto volentieri non a caso qualche giorno fa sembrava fatta per Astori allo Spartak Mosca.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori