CALCIOMERCATO/ Inter, Fernando, il Porto concede uno sconto ma non il prestito…(esclusiva)

Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da Ilsussidiario.net, il presidente del Porto Pinto da Costa non vuole cedere il giocatore in prestito ma a titolo definitivo.

18.07.2012 - La Redazione
fernando_porto_r400
Fernando, giocatore del Porto (Infophoto)

I tifosi dell’Inter potranno godersi fin dalla prima giornata di campionato il centrocampista colombiano Fredy Guarin, arrivato a gennaio dal Porto con un infortunio muscolare che lo ha costretto a stare fuori per altri due mesi. Il calciomercato dell’Inter lo ha già riscattato dai portoghesi per circa 11 milioni di euro, un prezzo di favore concesso dal Porto ai nerazzurri. L’Inter è stata subito convinta dalle qualità del colombiano che dovrà ripartire alla grande nella prossima stagione. L’idea di Stramaccioni è quella di puntare su Guarin come centrale di centrocampo assieme a un altro giocatore nel 4-2-3-1 per supportare i tre trequartisti alle spalle dell’unica punta. Stramaccioni vorrebbe affiancare al “Giaguaro” un centrocampista dotato fisicamente ma anche qualitativamente, un regista per intenderci. Arriverà certamente Mudingayi ma l’ex Bologna sembra più un’alternativa che un vero e proprio titolare. Nel mirino dell’Inter c’è Fernando Francisco Reges, in arte Fernando, centrocampista del Porto classe 87′, ex compagno di squadra di Guarin nel Porto delle meraviglie di Villas Boas. Un giocatore bravo tecnicamente e tatticamente, dotato di un ottimo fisico. Branca sta cercando di strappare il giocatore ai portoghesi con la stessa formula di Guarin, ovvero prestito oneroso con diritto di riscatto. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da Ilsussidiario.net, il presidente del Porto Pinto da Costa non vuole cedere il giocatore in prestito ma a titolo definitivo, concedendo però uno sconto di tre milioni di euro sui 18 milioni di euro richiesti inizialmente. Quindi l’affare potrebbe anche chiudersi a 15 milioni di euro. Non sarà facile per i nerazzurri chiudere la trattativa perchè il Porto non scenderà sotto la soglia dei 15 milioni di euro. L’Inter, come già spiegato in precedenza, dovrà prima cedere qualche giocatore e poi penserà al regista e a Lucas. Fernando accanto a Guarin formerebbe una coppia di centrocampisti da urlo, proprio quello che cerca Stramaccioni che vuole sfruttare il modulo che ha portato l’Inter sul tetto d’Europa. Il 4-2-3-1 di Mourinho si basava su due centrocampisti abili a interrompere l’azione avversaria e a ripartire, ovvero Cambiasso-Zanetti (Thiago Motta) e tre trequartisti alle spalle di Milito.

Il calciomercato dell’Inter spera di regalare ai tifosi nerazzurri un giocatore importante per il centrocampo. Fernando vuole assolutamente andare via dal Porto e l’ipotesi nerazzurra lo affascina caldeggiato dall’ex compagno Guarin.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori