CALCIOMERCATO/ Inter, è Lucas il top player! Si inserisce anche la Pirelli…

L’Inter rompe gli indugi e prepara l’offensiva per Lucas, gioiello del San Paolo e della nazionale brasiliana. La trattativa si chiuderà grazie al main sponsor Pirelli

07.07.2012 - La Redazione
Moratti
Massimo Moratti (Infophoto)

CALCIOMERCATO – Rotti gli indugi il calciomercato Inter è letteralmente decollato. Dopo gli arrivi di Fredy Guarin e di Rodrigo Palacio, ultimati in primavera, in corso Vittorio Emanuele è stata realizzata una doppietta d’altri tempi, il doppio colpo Handanovic-Silvestre che di fatto risponde al duo Asamoah-Isla (ex obiettivi) della Juventus. Ma come dicevamo, le trattative sono solo all’inizio e (forse) il più bello deve ancora venire. Il direttore sportivo Piero Ausilio, come si sa, è attualmente impegnato in Brasile in un tour verdeoro. Obiettivo, tornare in Italia con almeno un paio di operazioni concluse, su tutte, quella che porta a Lucas, gioiello del San Paolo e della nazionale brasiliana. L’Inter considera il talento carioca l’uomo adatto per il 4-2-3-1 che ha in mente Stramaccioni, il giusto esterno/trequartista/seconda punta da affiancare a Wesley Sneijder e a Rodrigo Palacio. Per queste ragioni si dice pronta a chiudere l’operazione e un grosso aiuto potrebbe arrivare dall’azienda amica Pirelli. Tronchetti Provera potrebbe di fatto fare da main sponsor all’operazione favorendo lo sbarco in Italia del gioiello sudamericano. Una trattativa che però entrerà nel vivo solamente fra qualche settimana, a fine agosto, dopo che lo stesso Lucas avrà giocato le Olimpiadi con il Brasile, il suo sogno, e avrà la mente libera per dedicarsi ad altro. Lucas è comunque il top player prescelto e i nerazzurri, dopo aver sondato i vari Lavezzi e Giovinco, non intendono lasciarselo sfuggire. Altro colpo in programma è quello targato Paulinho, centrocampista del Corinthians reduce dalla fresca vittoria della Copa Libertadores nella finalissima contro il Boca Juniors. La notizia delle ultime ore è che il brasiliano non rappresenta un’alternativa a Gaby Mudingayi bensì un “di più”. In poche parole Paulinho arriverà anche se ad Appiano Gentile sbarcherà un altro centrocampista. L’operazione è in stato molto avanzato e per chiuderla dovrebbero bastare circa 8 milioni di euro. Respinti gli assalti di Spartak Mosca e Cska Mosca i nerazzurri sembrerebbero essere l’unica società in grado di assicurarsi il cartellino del giocatore. Infine, attenzione a quello che succede per Julio Cesar. Ausilio ha in agenda un incontro con Cardoso, agente del portiere.

La società più interessata sembrerebbe essere il Besiktas, club turco, ma attenzione anche ai rumors riguardanti il Manchester United con il Milan sempre sullo sfondo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori