CALCIOMERCATO/ Inter, il ritorno di Andreolli dipende da Juan Jesus….

- La Redazione

Il tecnico dell’Inter Andrea Stramaccioni, dopo la gara contro il Vaslui vinta per due a zero nell’andata del primo match di Europa League, ha dichiarato che il mercato nerazzurro…

Andreolli
Andreolli (infophoto)

Il tecnico dell’Inter Andrea Stramaccioni, dopo la gara contro il Vaslui vinta per due a zero nell’andata del primo match di Europa League, ha dichiarato che il calciomercato nerazzurro non è finito. Il club di Corso Vittorio Emanuele dopo aver rinforzato la difesa con l’arrivo di Alvaro Pereira, terzino sinistro acquistato dal Porto, il centrocampo con l’arrivo in prestito di Gargano dal Napoli e l’attacco con l’arrivo di Cassano dopo lo scambio con il Milan. Ma il mercato nerazzurro potrebbe riservare delle ulteriori sorprese per quanto riguarda la campagna acquisti. Nel mirino dell’Inter c’è un altro rinforzo per la difesa e forse il vice Milito. Per quest’ultima ipotesi bisognerà certamente fare attenzione ai movimenti di determinati giocatori, a partire da Borriello che piace ai nerazzurri. In difesa invece l’obiettivo è un vecchio pupillo, si tratta di Marco Andreolli, difensore del Chievo cresciuto nelle giovanili dell’Inter. Classe 86′, Andreolli ha trovato la consacrazione in Serie A con la maglia dei clivensi, l’Inter vorrebbe aggiungere un altro centrale di livello alla rosa di Stramaccioni visto che Samuel non è più giovanissimo e Chivu è ancora da rivedere in quel ruolo. Andreolli è stato bloccato dai nerazzurri da tempo, il giocatore ha ricevuto molte offerte anche dall’estero, ma ha deciso di aspettare l’offerta dell’Inter che non dovrebbe tardare. L’Inter vorrebbe acquistare subito Andreolli ma il club nerazzurro dovrà fare spazio in difesa. I dirigenti del club milanese hanno deciso di cedere in prestito il giovane difensore Juan Jesus, classe 91′, medaglia d’argento alle Olimpiadi con il Brasile battuto in finale dal Messico. Juan Jesus ha svolto un’ottima manifestazione e spera di potersi ritagliare un po’ di spazio nella formazione titolare dei nerazzurri. Ma nella mente dei dirigenti dell’Inter c’è un altro pensiero. Juan Jesus dovrebbe giocare in prestito in qualche società amica, come il Bologna, che spera di poter acquisire il cartellino del brasiliano. L’arrivo di Andreolli dunque dipende dalla cessione del brasiliano Juan Jesus. Se il sudamericano accetterà il prestito in vista della prossima stagione, l’Inter riuscirà a mettere le mani sul calciatore del Chievo che ritroverebbe la maglia nerazzurra dopo averla persa qualche anno fa. Su Andreolli in questo calciomercato estivo c’è stata anche la Juventus che però non ha affondato il colpo.

A 26 anni il calciatore del Chievo vorrebbe fare il grande salto di qualità. L’ipotesi Inter è sicuramente di grande prestigio e Andreolli spera di poter realizzare il sogno in vista della prossima stagione. Ma non dipenderà solo da lui…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori