CALCIOMERCATO/ Inter, Maicon non convocato, ma rimane solo il Real Madrid?

- La Redazione

Dopo aver acquistato tanto in quest’ultima settimana, con gli arrivi di Cassano, Gargano e Alvaro Pereira, il calciomercato dell’Inter ora dovrà sfoltire la rosa di Stramaccioni

maicon_inter_r400
Maicon (infophoto)

Dopo aver acquistato tanto in quest’ultima settimana, con gli arrivi di Cassano, Gargano e Alvaro Pereira, il calciomercato dell’Inter ora dovrà sfoltire la rosa di Stramaccioni cercando di rientrare parzialmente dalle spese effettuate in questa sessione estiva. I nerazzurri dovranno cedere qualche giocatore, Julio Cesar è vicino al Qpr ma difficilmente i nerazzurri riusciranno ad avere qualcosa dal punto di vista economico. Più facile che l’Inter si accontenti di risparmiare dal punto di vista dell’ingaggio che è comunque molto alto visto che si parla di circa 4,5 milioni di euro. Anche l’affare Maicon è in dirittura d’arrivo. Il terzino brasiliano, classe 81′, elogiato pubblicamente da Cassano (clicca QUI per leggere l’articolo), è vicino al trasferimento. Stramaccioni infatti non lo ha convocato per il match di domani contro il Pescara nella prima giornata di campionato. Il tecnico nerazzurro è rimasto soddisfatto dalla prova di Maicon contro il Vaslui e quindi non si è trattato certamente di una scelta tecnica. Il discorso è ovviamente di mercato, perchè Maicon, che ha il contratto in scadenza nel 2013, è vicino all’addio e piace particolarmente al Real Madrid. Nei giorni scorsi si è parlato addirittura di un possibile arrivo nella capitale spagnola grazie all’articolo 17, ma la notizia è stata smentita. Oggi però sono arrivate le importanti dichiarazioni di Roberto Mancini, manager del Manchester City, che riguardo all’interessamento dei Citizens per il giocatore ha dichiarato: “L’ho portato io all’Inter ma oggi non interessa al City“. Una frase che spiana clamorosamente la strada al Real Madrid di Mourinho da sempre grande estimatore del giocatore brasiliano. Il problema è che lo Special One dovrà far capire al presidente Florentino Perez che l’acquisto di Maicon è importante per le prossime fortune sportive del Real Madrid. La dirigenza madrilena non sembra interessata a fare follie per un giocatore sopra i 30 anni. Maicon viene valutato 8 milioni di euro dall’Inter, oggi è previsto un incontro tra l’agente del giocatore Roberto Calenda e i dirigenti del club madrileno. Maicon potrebbe presto passare ufficialmente al Real Madrid anche se nel calciomercato estivo tutto potrebbe succedere. Maicon contro il Vaslui potrebbe aver giocatore l’ultima partita in maglia nerazzurra. Il brasiliano dopo sei stagioni con la formazione milanese, ha deciso di cambiare squadra e di cercare nuovi stimoli.

L’Inter è pronto ad accontentare il giocatore anche perchè tra gli 8 milioni di euro di cartellino e il rispamio dell’ingagio, l’Inter potrebbe avere la forza economica di puntare su un altro giocatore in vista della prossima stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori