CALCIOMERCATO/ Inter, Bronzetti: Nessuna trattativa per Diarra (esclusiva)

- int. Ernesto Bronzetti

Ernesto Bronzetti, intermediario tra Italia e Spagna, smentisce gli interessi di Inter e Milan per il mediano del Real Madrid, Lassana Diarra escluso di lusso nella capitale iberica.

Diarra
Lassana Diarra, sogno di mercato delle milanesi (Infophoto)

Un vice-Milito per chiudere il miglior calciomercato delle ultime stagioni. L’Inter lavora sulla pista Borriello e tiene calda l’ipotesi Rocchi come piano B. Nelle ultime ore si è però vociferato anche di un possibile ritorno di fiamma dei nerazzurri per Lassana Diarra. L’idea ripresa dai maggiori quotidiani nazionali nelle ultime ore è quello di utilizzare i soldi incassati dalla cessione di Maicon per sferrare l’ultimo estremo tentativo al mediano francese che a più riprese è stato accostato anche al Milan. Soprattutto i cugini rossoneri sono infatti alla disperata ricerca di un mediano che possa prendere il ruolo di play basso davanti alla difesa e sollevare Montolivo da un ruolo che non gli appartiene minimamente. Le richieste di Stramaccioni ed Allegri sono più o meno identiche: le due formazioni meneghine hanno bisogno di un centrocampista che sappia unire quantità e qualità, rendendo più fluida la manovra delle rispettive formazioni. In questo senso Diarra sarebbe perfetto per svolgere al meglio la doppia fase difensiva/offensiva, e verrebbe piazzato in cabina di regia. Non va inoltre dimenticato che il francese ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2013 e di conseguenza dalla capitale spagnola spingono per la cessione evitando di perdere il ragazzo a costo zero il prossimo febbraio. Fattori che uniti rendono più che verosimile l’ipotesi di un ritorno di fiamma nelle prossime ore. A spegnere però ogni fuoco di speranza per il calciomercato di Inter e Milan ci pensa Ernesto Bronzetti. Il noto agente Fifa, intermediario della maggiori operazioni di calciomercato tra Italia e Spagna, raggiunto in esclusiva dai microfoni de IlSussidiario.net, ha infatti chiuso le porte all’ipotesi Diarra. “Non esiste nessuna trattativa per portare Diarra in Italia. Né con il Milan, né con l’Inter”. Lo scoglio resta quello dell’ingaggio. Tanto i rossoneri, quanto i nerazzurri, dopo i primi timidi sondaggi, hanno provato ad abbassare le richieste del mediano francese che attualmente guadagna 4.5 milioni di euro netti a stagione. Riscontrate le resistenze del diretto interessato ogni discorso è stato infatti abortito sul nascere. Sono cifre fuori mercato per questa povera serie A come conferma lo stesso Bronzetti, perentorio sulle possibilità di una riapertura delle trattative…

Non credo possa cambiare qualcosa nelle ultime giornate di mercato”. Per le speranze milanesi, insomma, l’ultima suggestione estera è quella che porta a Nigel De Jong. Difficile se non impossibile, ma il derby sarà vivo anche su questo fronte…

 

(Massimiliano de Cesare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori