Calciomercato Inter/ A. Canovi (ag. Fifa): Vrsaljko più probabile di Insua, Isla ancora possibile e… (esclusiva)

- int. Alessandro Canovi

L’agente Fifa ALESSANDRO CANOVI commenta le voci d’attualità del calciomercato dell’Inter: Insua e Vrsaljko per gli esterni oltre a Isla, il tormentone Nainggolan, Fernando e…

vrsaljko1
Sime Vrsaljko, 22 anni, 22 presenze in Serie A (infophoto)

L’Inter è sempre protagonista anche delle trattative di calciomercato, con l’obiettivo di tornare ai livelli di un passato non tanto lontano. Dall’interesse per Fernando del Porto, ai nomi sempre caldi di Mauricio Isla e Radja Nainggolan fino ai due esterni Emiliano Insua dell’Atletico Madrid e Sime Vrsaljko del Genoa. Ci sono poi alcuni domande su giovani che sono già di proprietà di nerazzurri: Ishak Belfodil resterà a Milano? E quando invece potrebbe arrivarci Francesco Bardi? Abbiamo contattato l’agente Fifa Alessandro Canovi per sapere qualcosa di più sul calciomercato dell’Inter. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Ci sono possibilità che arrivi Fernando del Porto a gennaio? Questo dipenderà dalle disponibilità economiche che avrà l’Inter, come in effetti tutti i futuri acquisti. L’entrata di Thohir potrebbe facilitarli.
Serve un esterno, i nomi sono quelli di Insua dell’Atletico Madrid e di Vrsaljko del Genoa? E’ difficile che l’Atletico Madrid si privi di un suo giocatore, non ha particolari problemi economici. Più facile che arrivi Vrsaljko dal Genoa.
Belfodil non gioca mai, non sarebbe meglio darlo in prestito? E’ ancora presto per sapere se Belfodil sarà ceduto in prestito. Mazzarri sta impostando l’Inter del futuro, sta lavorando su questa squadra. Quindi tutti i giocatori potrebbero far parte di questo progetto, anche lo stesso Belfodil.
Quanto l’Inter sarebbe disposta a spendere per Nainggolan? Non è un acquisto facile, Cellino chiede sempre sui 10-12 milioni di euro. Il presidente del Cagliari non è disposto a diminuire la cifra per la cessione di Nainggolan.
Isla potrebbe arrivare a gennaio? Sì, è una trattativa che potrebbe essere portata a termine.
Bardi potrebbe prendere il posto di Handanovic già nella prossima stagione? Handanovic quasi sicuramente rimarrà all’Inter. Tutte le grandi squadre hanno coperto il ruolo del portiere. Solo il Barcellona potrebbe chiederlo per sostituire Valdes. Lo sloveno è un portiere di grandi qualità tecniche, Bardi dovrà aspettare per vestire la maglia nerazzurra.
C’è qualche top player che l’Inter potrebbe comprare per la prossima stagione? Dipende sempre dagli investimenti e dalle disponibilità economiche che l’Inter avrà in futuro. Credo che la cosa più sensata da parte della società nerazzurra sia puntare su una squadra fatta di giovani, con la presenza di qualche campione.
Nessun grande acquisto quindi?

 Non penso sinceramente a un modello Paris Saint Germain. La cosa più probabile sarà l’acquisto di un difensore, un centrocampista e un attaccante, quindi un giocatore per ogni reparto. L’Inter avrà tra l’altro anche Cambiasso e Zanetti con un anno in più, dovrà cominciare a ringiovanire la sua rosa.

 (Franco Vittadini)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori