Inter Fc/ Thohir e il Triplete: ecco le quote dei bookmakers

- La Redazione

Largo alla fantasia: ecco le quote dei bookmakers sui possibili nuovi successi dell’Inter di Erick Thohir. Dallo scudetto alla Champions League fino ad un altro Triplete…

zanetti_champions
Javier Zanetti (Infophoto)

Il cambio dei vertici societari rilancia le ambizioni dell’Inter, e con esse i sogni e le aspettative dei tifosi. Naturalmente è presto per dare giudizi, considerando che Erick Thohir si è insediato come nuovo presidente solo venerdì scorso e che come minimo fino a gennaio non potrà agire sul calciomercato, ma questo non frena l’immaginazione su quali potrebbero essere gli scenari futuri, ulteriormente rilanciata dal fatto che nel la finale della Champions League sarà a San Siro, casa (per quanto ancora?) della squadra allenata da Walter Mazzarri. L’obiettivo però sarebbe quello di partecipare alla massima competizione europea già nella prossima stagione, e i bookmakers volano già molto in alto, quotando a 20 un successo dei nerazzurri in Champions League già nel . Quotazione neanche troppo alta per una squadra che l’anno scorso arrivò nona e che in questo momento non si qualificherebbe per la Champions dell’anno prossimo. Quindi c’è fiducia nel nuovo corso dell’Inter, come si vede dalla quota per un eventuale Triplete: qui si sale a 25, ma non è una quota esagerata per un’impresa che richiederebbe di vincere scudetto, Champions League e Coppa Italia. I precedenti non danno indicazioni chiare: ci sono squadre come Chelsea, Manchester City o Paris Saint Germain che hanno dato una svolta alla loro storia, ma anche esperienze deludenti come quella del Malaga. In Italia abbiamo la Roma, che ora sembra in fase di decollo, ma che nelle prime due stagioni “americane” non si è nemmeno qualificata per l’Europa League. Comunque, attorno a Thohir c’è fiducia: l’Inter di nuovo campione d’Italia (almeno una volta) entro il 2020 è dato quasi per scontato (1.10), mentre il successo entro il 2015 sale a 3.50, dal momento che ci saranno a disposizione solo questa stagione e la prossima. Per la Champions League, come detto il successo nerazzurro entro la prossima stagione è quotato a 20, mentre entro il 2020 la quota scende a 5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori