Calciomercato Inter/ Giannandrea (osservatore): Vrsaljako già pronto, servono due giocatori… (esclusiva)

- int. Giancarlo Giannandrea

In esclusiva per IlSussidiario.net, Giancarlo Giannandrea, direttore sportivo ed osservatore, ha parlato del calciomercato dell’Inter e in particolare dell’arrivo di rinforzi a gennaio.

vrsaljko1
Sime Vrsaljko, 22 anni, 22 presenze in Serie A (infophoto)

L’Inter a gennaio potrebbe regalare a Mazzarri qualche colpo di mercato per rinforzare l’attuale rosa nerazzurra. Non grandi colpi, non grandi spese, ma Mazzarri avrà sicuramente qualche rinforzo. Bisognerà capire bene cosa vorrà e chiederà il tecnico dell’Inter, si parla molto di un possibile rinforzo per le fasce laterali, zona in cui si sviluppa alla grande il gioco dell’allenatore toscano. Ma nel mirino dell’Inter potrebbe esserci anche un centrocampista. In esclusiva per IlSussidiario.net, Giancarlo Giannandrea, direttore sportivo e osservatore, ha parlato del calciomercato dell’Inter.

L’Inter può lottare per lo Scudetto in questa stagione? Non credo riuscirà a vincere lo Scudetto quest’anno ma potrà dare filo da torcere. Di certo manca qualcosa ai nerazzurri.

Esattamente cosa servirebbe? Io credo servirebbero alcuni rinforzi, per esempio in attacco potrebbe esserci un arrivo visto che al momento mancano alcuni calciatori attualmente infortunati. E poi un centrocampista e farei qualcosa anche sugli esterni.

A proposito di esterni, Vrsaljko è già pronto? Io credo si tratti di un giocatore importante che sta facendo davvero bene. Merita di giocare nell’Inter per tutto quello che ha mostrato fino a questo momento.

Icardi-Kovacic, Mazzarri sta gestendo bene i giovani? Credo che stia dosando il loro ingresso in squadra, sono convinto che potrebbero dare soddisfazioni in particolare il giovane croato.

Icardi è alle prese con il gossip. Potrebbe risentirne? Il problema è che i giovani calciatori spesso vengono influenzati da queste situazioni. Spero possa lavorare sempre senza problemi.

Su quali giovani di proprietà l’Inter dovrebbe fare affidamento in futuro? 

Ci sono diversi giovani interessanti, c’è Longo, ci sono Bardi, Mbaye, Duncan e anche Bianchetti.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori