Calciomercato Inter/ Pomponio (ag. FIFA): Thohir “blinda” Kovacic e si butta sui giovani…(esclusiva)

- int. Marco Pomponio

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Marco Pomponio ha parlato del calciomercato dell’Inter e in particolare del possibile ritorno di Mbaye dal Livorno…

kovacic_behrami
Foto Infophoto

L’Inter ha in casa diversi talenti, forse il più cristallino è Mateo Kovacic, centrocampista croato classe ’94 prelevato dalla Dinamo Zagabria a gennaio. Oggi si parla di un possibile caso Kovacic visto che Mazzarri non ha ancora puntato ciecamente su di lui. Sabato sera l’Inter giocherà contro il Livorno e nel club amaranto ci sono diversi calciatori di proprietà dell’Inter, come Bardi, portiere che piace molto al Barcellona. C’è anche Mbaye che potrebbe fare bene in questa squadra. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Marco Pomponio ha parlato del calciomercato dell’Inter.

Kovacic sembra indispettito dall’utilizzo altalenante di Mazzarri. Potrebbero esserci dubbi sul futuro del croato all’Inter? Assolutamente no, l’Inter non deve preoccuparsi, Kovacic resterà in nerazzurro e dovrà mostrare il suo grande talento.

Thohir sicuramente vorrà blindarlo. Prevede grossi investimenti? Grossi investimenti per i giovani, ma non pensiamo certamente a grossissimi colpi da 100 milioni di euro, colpi alla Abramovich tanto per dire.

Di certo ci sarà da capire la situazione di Milito che è in scadenza di contratto. Rinnoverebbe il contratto all’argentino? Dipenderà dai dirigenti che dovranno fare un discorso importante. Il cuore direbbe di sì visto quello che ha fatto il Principe a Milano, ma Milito non è più giovanissimo.

Non servirebbe ancora uno come il Principe all’Inter? Milito assieme a Klose sono i due centravanti più forti del campionato italiano.

Contro il Livorno ci saranno alcuni giovani di proprietà dell’Inter. Quali di loro potrebbero già fare parte della rosa di Mazzarri? Io credo che Duncan possa fare bene all’Inter e anche uno come Mbaye potrebbe fare bene già in questo momento.

E Bardi? In porta c’è Handanovic…

 Il giovane talento Bardi è sicuramente un ottimo portiere, ma ora Handanovic è sicuramente un portiere importante che regala punti ai nerazzurri con le sue parate.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori