Calciomercato Inter/ Cuccarese (ag.FIFA): tre colpi da Vienna: l’Inzaghi d’Austria e…(esclusiva)

- int. Domenico Cuccarese

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Domenico Cuccarese ha parlato del calciomercato Inter e in particolare del possibile arrivo di un attaccante come Hosiner.

mazzarri_pinzolo
Walter Mazzarri (Infophoto)

Un attaccante per Walter Mazzarri. L’Inter cerca un calciatore che possa aiutare il tecnico toscano ad avere un parco giocatori importante per lottare per il terzo posto. In attacco servirebbe un calciatore di livello, un bomber che possa davvero aiutare Palacio visto che Milito è ancora infortunato e non si sanno con certezza i tempi di recupero, Icardi dovrebbe tornare già da domenica ma Mazzarri aspetta delle risposte importanti dal ragazzo. L’Inter potrebbe puntare su Hosiner, attaccante dell’Austria Vienna con un grande fiuto per il gol. A proposito dell’attaccante austriaco abbiamo intervistato l’agente Fifa Domenico Cuccarese, esperto di calcio austriaco, in esclusiva per IlSussidiario.net.

In Austria c’è un grande bomber come Hosiner. Le piace? Molto, è un attaccante non forte fisicamente, una prima punta abile in zona realizzativa, è sempre al posto giusto nel momento giusto.

L’Inter sembra averci messo gli occhi… Fossi nel club nerazzurro punterei sul calciatore, è pronto a fare il grande salto, è un attaccante pericolosissimo in area di rigore.

Un giocatore alla Inzaghi… Esatto, è quel tipo di attaccante, non fortissimo fisicamente ma terribilmente efficace.

Il calcio austriaco propone altri giocatori interessanti? Certamente, ci sono giocatori interessanti, il problema è che le squadre italiane vanno sempre a guardare in Sudamerica o in Croaza, l’ultima moda del momento.

Nel caso dell’Inter quali giocatori consiglierebbe? Ci sono due compagni di squadra di Hosiner molto interessanti, il primo è un terzino sinistro Markus Suttner, classe ’87. Anche per il centrocampo c’è un elemento molto interessante.

Chi sarebbe? Alexander Grunwald, centrocampista in grado di fare le due fasi, difensiva o offensiva.

(Claudio Ruggieri)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori