Calciomercato Inter/ Porceddu (ag. FIFA): Lavezzi e Astori per puntare al terzo posto! (esclusiva)

- int. Manuel Porceddu

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Manuel Porceddu ha parlato del calciomercato dell’Inter e in particolare del possibile arrivo di Astori in difesa e Lavezzi in attacco.

kovacic
Mateo Kovacic, centrocampista Inter (Infophoto)

L’Inter a gennaio potrebbe presto perdere Fredy Guarin. La prima operazione di Thohir potrebbe dunque essere l’addio del colombiano che potrebbe però portare in dote una somma da investire sul mercato. Guarin al Chelsea per circa 15 milioni di euro, i tifosi sperano che quei soldi serviranno ai nerazzurri per puntare all’acquisto di un attaccante importante come Lavezzi, vero e proprio pupillo di Walter Mazzarri. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Manuel Porceddu ha parlato del calciomercato Inter.

L’Inter potrebbe cedere Guarin. Lei che pensa di questo affare? Credo che Guarin non venga ceduto per problemi tecnici, ma bensì perché il ragazzo non ha un buon rapporto con i tifosi e credo che sia lui a voler andare via.

L’uscita di scena di Guarin aiuterà Kovacic a emergere? Ci saranno sicuramente più possibilità per Kovacic per emergere questo è chiaro. Il croato è un grande talento e potrebbe giocare nel ruolo del colombiano ovviamente con altre caratteristiche.

Ma i tifosi con i soldi di Guarin sognano Lavezzi… Si tratta sicuramente di un sogno proibitivo visto che si parla di un grandissimo calciatore, tra l’altro Mazzarri lo conosce perfettamente e potrebbe fare grandi cose con lui in attacco.

L’Inter però dovrebbe rinforzarsi in altri reparti non crede? Assolutamente sì, per esempio in difesa manca un difensore di grande livello, penso che l’Inter debba rinforzare il reparto arretrato.

Lei su chi punterebbe? Io punterei su Davide Astori, secondo me si tratta di un giocatore molto forte e bravo in marcatura. L’Inter potrebbe chiedere al Cagliari la cessione del giocatore.

Belfodil e Icardi non sembrano convincere molto Mazzarri non crede?

 Icardi maggiormente rispetto a Belfodil. Di certo per il franco-algerino potrebbe esserci un prestito.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori