Calciomercato Inter/ Perna (ag.FIFA): Osvaldo-Nainggolan in, Ranocchia-Belfodil out. E Lavezzi… (esclusiva)

- int. Stefano Perna

L’agente FIFA Stefano Perna commenta le principali indiscrezioni di calciomercato sull’Inter, che tratta grandi nomi in attacco come Osvaldo, Lavezzi e Dzeko. In uscita invece Ranocchia

lavezzi_psgR400
Ezequiel Lavezzi (infophoto)

L’Inter si sta muovendo sul calciomercato cercando di perfezionare alcuni acquisti e alcune cessioni importanti. Sembra che la squadra nerazzurra sia vicina all’italo-argentino Osvaldo per rinforzare l’attacco, e c’è sempre la pista che porta a Radja Nainggolan per quanto riguarda il centrocampo, anche per le radici indonesiane del giocatore belga del Cagliari, che lo rendono particolarmente gradito al nuovo presidente Erick Thohir. Per l’attacco si fanno diversi nomi alternativi: uno è Ezequiel Lavezzi, che Walter Mazzarri conosce molto bene visti i comuni trascorsi al Napoli. Piace anche Edin Dzeko, attaccante bosniaco del Manchester City, sempre al centro delle voci di calciomercato. Sul fronte delle uscite si dice che Andrea Ranocchia e Mateo Kovacic potrebbero partire, anche se per il croato si tratterebbe di un prestito per fare esperienza e giocare di più. Altri eventuali acquisti potrebbero essere quelli di Micah Richards e Martin Montoya. Per parlare di tutti questi temi di calciomercato sull’Inter abbiamo sentito l’agente FIFA Stefano Perna. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Il Chelsea vuole Ranocchia, l’Inter lo venderà? Credo proprio che alla fine il difensore saluterà i nerazzurri. Soprattutto se il Chelsea dovesse fare sul serio: sappiamo che Abramovich ha i soldi per convincere chiunque, e che se Mourinho vuole un giocatore difficilmente poi non arriva.

Anche Kovacic in uscita? No, il giovane croato rimarrà in nerazzurro, è un elemento su cui la società ha investito e crede molto. Oltretutto non si può mettere in discussione un diciannovenne per qualche normale panchina. Piuttosto sarà Belfodil a partire in prestito.

Osvaldo arriverà già a gennaio? Pablo è l’attaccante su cui punta maggiormente l’Inter. Arriverà insieme a Nainggolan, due colpi veramente importanti per la formazione nerazzurra.

L’alternativa sarà Dzeko? No, l’alternativa a Osvaldo potrebbe essere Lavezzi, che Mazzarri conosce bene avendolo già avuto come giocatore al Napoli.

Dal Manchester City arriverà invece Richards?

No, il difensore inglese dovrebbe andare a giocare nell’Arsenal. Non credo che l’Inter voglia realmente puntare su di lui.

Montoya è un altro nome per la difesa? Sì, potrebbe arrivare già a gennaio per una cifra attorno ai due-tre milioni di euro. Se però non rinnoverà il contratto con il Barcellona, come sembra ad oggi.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori