CALCIOMERCATO/ Inter, Narcisi (ag. FIFA): Icardi non è pronto, Osvaldo si. Campagnaro? Bel colpo… (esclusiva)

In esclusiva a Ilsussidiario.net, Valeriano Narcisi, agente fifa, ha parlato del mercato dell’Inter che vorrebbe puntare con decisione su Mauro Icardi in vista della prossima stagione.

27.02.2013 - int. Valeriano Narcisi
osvaldo_roma_juventusR400
Pablo Daniel Osvaldo: ha giocato per un breve periodo nel Bologna (Infophoto)

L’Inter ha deciso di puntare da tempo sul progetto giovani per questo ha deciso di affidare la squadra ad Andrea Stramaccioni, giovane allenatore romano che quest’anno sta comunque facendo un discreto campionato tenendo conto che la squadra ha avuto momenti delicati con l’infortunio di Samuel e Milito. Massimo Moratti ha deciso di avallare le scelte dell’allenatore Stramaccioni per l’acquisto di un attaccante per questi ultimi mesi di campionato. L’obiettivo è quello di entrare in Champions League nella prossima stagione ma il terzo posto è difficile da ottenere visto che Lazio e Milan sono squadre importanti e c’è sempre la Fiorentina. L’Inter sarebbe vicina a John Carew, attaccante norvegese classe ’79 ex Roma che dovrebbe prendere il posto di Diego Milito. Ma nel futuro dell’Inter c’è anche Mauro Icardi, attaccante argentino classe ’93 che gioca nella Sampdoria e piace molto alla società nerazzurra. Si parla anche di Obiang, centrocampista spagnolo classe ’92 compagno di squadra di Icardi, un altro giovane che è nel mirino dei nerazzurri. L’Inter però dovrà capire anche se il futuro sarà ancora con Stramaccioni, allenatore nerazzurro. In esclusiva a Ilsussidiario.net, Valeriano Narcisi, agente fifa, ha parlato del mercato dell’Inter.

Stramaccioni avrà John Carew in attacco. D’accordo con l’arrivo del giocatore norvegese? E’ un buon giocatore, si tratta sicuramente della scelta migliore tra i giocatori svincolati. In passato ha fatto bene, per Stramaccioni potrebbe essere un’arma in più per il terzo posto.

Carew per il presente, Icardi per il futuro… Icardi grande talento che sta facendo bene ma non sono così sicuro che possa arrivare subito all’Inter.

Come mai? Non credo sia pronto per fare il grande salto di qualità, nell’Inter serve gente di qualità che sia pronta subito. Icardi dovrà fare un altro anno importante alla Sampdoria.

A proposito di Sampdoria, piace anche Obiang… Un altro giocatore importante che ha fatto tutta la trafila nelle Nazionali giovanili della Spagna. Piace a molti club, non sarà facile per l’Inter strapparlo alla concorrenza.

A proposito di attaccanti, quale sarebbe il grande colpo per l’Inter? Io credo che Osvaldo sia l’attaccante giusto. Lo considero un grandissimo giocatore e potrebbe essere il colpo dei nerazzurri.

L’Inter ha già messo a segno il colpo Campagnaro…

Lo considero un grande giocatore, l’Inter ha fatto bene a mettere a segno il colpo Campagnaro.

Anche Andreolli è vicino ai nerazzurri. Sarebbe un buon colpo? Penso di si, anche se non possiamo paragonare il giocatore del Chievo a Campagnaro.

Cosa serve a Stramaccioni per rimanere a Milano? Serve continuità nei risultati, dovrà ritrovare una serie di vittorie importanti.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori